F1 a Imola: i biglietti saranno rimborsabili

Formula Imola, la società che gestisce il GP dell'Emilia Romagna all'Enzo e Dino Ferrari fa sapere che l'intenzione è di assicurare la presenza degli spettatori sabato e domenica prossima sulle tribune per assistere alla Formula 1 che torna in rivaa al Santerno, ma se la Regione dovesse decidere di chiudere i tagliandi acquistati saranno rimborsabili a dispetto delle voci che sono state messe in giro.

F1 a Imola: i biglietti saranno rimborsabili

Imola non vuole finire in un gorgo di polemiche sul GP dell’Emilia Romagna di Formula 1 che sabato e domenica si disputerà regolarmente all’Enzo e Dino Ferrari.

Gli organizzatori di Formula Imola fanno sapere che a seguito alla pubblicazione del DPCM 24 ottobre del Presidente del Consiglio dei Ministri vogliono evitare la diffusione di notizie fuorvianti per gli spettatori che hanno acquistato dei biglietti e che saranno parte dei 13 mila ammessi sulle tribune “… in base ad interpretazioni a nostro parere eccessivamente restrittive delle recenti normative emesse dal Governo”.

Gli organizzatori sono in attesa di ricevere dalla Regione-Emilia Romagna un chiaro ed inequivocabile indirizzo per poter rispondere compiutamente alle domande dei promotori del campionato di Formula 1 ed ai tifosi che hanno acquistato i biglietti e che sperano di assistere in sicurezza al GP.

“Ovviamente speriamo che le istituzioni riconoscano l'opportunità di sperimentare una modalità innovativa di gestione delle tribune all'aperto con il distanziamento sociale assicurato per consentire il proseguimento di attività economiche altrimenti destinate all'estinzione – si legge nella nota - , soprattutto nell'ottica di garantire un futuro a tali strutture ed alle migliaia di operatori del settore di riferimento”.

“Riteniamo tuttavia che, qualora il Governo e la Regione Emilia-Romagna optassero per una inequivocabile conferma della misura più restrittiva, si converrà con gli acquirenti dei biglietti della manifestazione una modalità di rimborso adeguata”.

condividi
commenti
Ferrari: il quarto posto di Leclerc è un punto di ripartenza
Articolo precedente

Ferrari: il quarto posto di Leclerc è un punto di ripartenza

Articolo successivo

Haas e la sospensione che varia l'altezza per il calore!

Haas e la sospensione che varia l'altezza per il calore!
Carica i commenti