Ecco la Force India VJM05 con il becco

Ecco la Force India VJM05 con il becco

La monoposto di Hulkenberg e Di Resta è molto tradizionale: curiose le camera car sul muso

La Sahara Force India è certamente una squadra che non teme i complessi di inferiorità visto che ha deciso di mostrare la sua nuova monoposto praticamente in contemporanea con la Ferrari. Ecco la prima foto della VJM05 che è stata lanciata attraverso il sito web della squadra. La nuova monoposto che sarà guidata da Paul Di Resta e Nico Hulkenberg presenta l'ormai caratteristico gradino fra telaio e muso che contraddistingue Ferrari e Caterham, ma non la McLaren. Colpisce l'idea di aver volutamente montato le due camera car sull'apice del muso, in modo da creare in quel punto una sorta di profilo aggiuntivo che renderà molto riconoscibile questa vettura. Le sospensioni hanno lo schema tradizionale push rod nell'anteriore, mentre utilizzano il pull rod posteriore. Si tratta di una monoposto ben realizzata, ma che non mostra particolari colpi di genio. Gli scarichi sono integrati nelle fiancate, piuttosto voluminose, mentre l'airbox e il roll bar sono di tipico disegno McLaren, visto che la squadra di Mallya si avvale di una consolidata collaborazione con la squadra di Woking, non solo per la fornitura del retrotreno, ma anche per alcuni studi di natura aerodinamica. La Sahara Force India motorizzata anche quest'anno Mercedes è destinata ad essere fra le vetture in lotta nel secondo gruppo: aspettiamoci di vederla cambiare già nei primi test di Jerez... L’obiettivo per il team di Vijay Mallya è quello di entrare nella top five nel campionato Costruttori e regalarsi anche qualche piccola soddisfazione nei singoli Gran Premi. Il podio però sembra una prospettiva quanto mai ambiziosa e difficile, per quanto rientri nelle aspettative della squadra di Silverstone...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Paul di Resta , Nico Hulkenberg
Articolo di tipo Ultime notizie