Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
50 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
57 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
71 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
85 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
99 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
106 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
120 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
134 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
141 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
155 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
162 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
176 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
190 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
218 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
225 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
239 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
246 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
260 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
274 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
281 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
295 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
309 giorni

Ecco il fondo danneggiato della Mercedes di Hamilton in Australia

condividi
commenti
Ecco il fondo danneggiato della Mercedes di Hamilton in Australia
Di:
Co-autore: Matt Somerfield
18 mar 2019, 09:26

Ecco un'immagine scattata subito dopo la conclusione del Gran Premio d'Australia che mostra il danno al fondo che ha rallentato la Mercedes di Lewis Hamilton.

Alla conclusione della prima gara della stagione, Hamilton aveva espresso la sua perplessità per le difficoltà che aveva incontrato a livello di bilanciamento.

Solo dopo la gara, la Mercedes ha scoperto un danno al fondo della sua W10, davanti alla ruota posteriore sinistra.

Come mostrano le immagini sottostanti, Hamilton ha perso completamente l'ultimo lembo del fondo e si nota dal confronto in cui è evidenziata la parte mancante.

Fondo Mercedes AMG F1 W10

Fondo Mercedes AMG F1 W10

Photo by: Giorgio Piola

Anche se si tratta di una parte piuttosto piccola, è fondamentale per le prestazioni del diffusore, in quanto aiuta a controllare la direzione del flusso d'aria attorno alla gomma posteriore - e in particolare impedisce al flusso d'aria di riversarsi nel percorso del diffusore.

Dunque, è normale che il comportamento della vettura fosse anomalo, perché i flussi d'aria erano diversi sui due lati della monoposto. Anche se si è trattato di un qualcosa che ha avuto un impatto negativo soprattutto sulla gestione degli pneumatici.

Leggi anche:

Hamilton pensa che il danno sia avvenuto nel corso del quarto giro della gara, perché da quel momento per lui non è stato più possibile reggere il ritmo del compagno di squadra Valtteri Bottas.

"Non conosciamo ancora l’entità del danno e quanto mi sia costato in termini di performance – ha chiarito Hamilton – ma ho sentito che c’era qualcosa che non andava, dal quarto giro ho avvertito in modo sempre più chiaro una perdita di carico nel posteriore".

"Il fondo è una componente molto delicata e un problema in quell’area, anche piccolo, compromette il comportamento della monoposto. Nel giro di formazione e nelle primissime tornate tutto era come previsto, poi di colpo il comportamento della vettura è cambiato".

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Photo by: LAT Images

Articolo successivo
Binotto ammette la resa Ferrari, la Rossa a Melbourne ha giocato solo per difendersi

Articolo precedente

Binotto ammette la resa Ferrari, la Rossa a Melbourne ha giocato solo per difendersi

Articolo successivo

Binotto: "Per la Ferrari Melbourne deve essere un’eccezione in tutta la stagione!"

Binotto: "Per la Ferrari Melbourne deve essere un’eccezione in tutta la stagione!"
Carica i commenti