Ecclestone riapre la porta al Gp di Turchia

Ecclestone riapre la porta al Gp di Turchia

"Se risolviamo le questioni finanziarie, si può tornare a correre ad Istanbul" ha detto

Dopo essere stato escluso dal calendario 2012 della Formula 1, il Gp di Turchia potrebbe anche tornare a farne parte dal 2013. E se a lanciare la notizia è il patron del Circus Bernie Ecclestone allora la cosa potrebbe anche essere molto probabile. Mister E ha infatti rilasciato un'intervista al giornale locale Haber Turk, nella quale ha fatto capire come l'uscita di scena del tracciato di Istanbul Park fosse dovuta solamente a problemi di natura economica: "Se risolviamo le questioni finanziarie, non vedo motivi per cui non si possa tornare a correre ad Istanbul". Anche perchè poi Ecclestone ha voluto ricordare che questo tracciato, noto soprattutto per l'insidiosissima curva 8, è sempre stato molto apprezzatto da tutti i piloti, che hanno avuto modo di conoscerlo bene in tutte le edizioni del Gp disputate tra il 2005 ed il 2011.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie