Durhemier sogna anche i Gp per la Volkswagen

Durhemier sogna anche i Gp per la Volkswagen

Il responsabile di Vw Motorsport riapre un tema ricorrente, nonostante la contarietà di Piech

La Volkswagen in Formula 1 è un tema ricorrente. Se n'era parlato prima che la Casa tedesca si decidesse ad entrare nel mondiale rally: sta preparando la Polo WRC che debutterà nel 2013 con Sebastien Ogier. Le chiacchiere davano per certo un interessamento nei confronti della Scuderia Toro Rosso a fine 2009, ma non se ne fece niente. L'argomento era prepotentemente tornato di moda quando la Casa tedesca aveva chiesto che un suo rappresentante fosse ammesso alla definizione del regolamento del motore 2014. Dopo le riunione preliminari la Vw ufficializzò che non era interessata ad entrare nel mondo dei Gp, lasciando il campo. Adesso è la volta di Wolfgang Durheimer, responsabile di Bentley e Bugatti, oltre che della Volkswagen Motorsport: al settimanale economico Wirtschafts Woche il manager tedesco avrebbe dichiarato: "Sottoporrò le mie proposte al Consiglio di Amministrazione, analizzando categorie che non riguardano solamente i campionati in cui siamo già presenti. In termini di vendite pianificate, sui mercati di America, Asia e Medio Oriente non siamo sufficientemente rappresentati nelle corse, per cui bisogna porvi rimedio". Durhemier rilancerebbe l'idea di entrare in F.1 come motorista (magari fornendo la McLaren che cerca un partner credibile...), senza contare l'assoluta contrarietà al Circus di Ferdinand Piech, che ha sempre posto il suo potere di veto ogni volta che le voci sono tornate alla ribalta. Nei mesi scorsi proprio Durhemier aveva già dichiarato: "Potrei immaginare un coinvolgimento in F.1 dal 2018, quando la Vw sarà leader mondiale del mercato".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie