Dramma Ferrari: problemi al motore anche per Raikkonen che non parte!

condividi
commenti
Dramma Ferrari: problemi al motore anche per Raikkonen che non parte!
1 ott 2017, 07:09

Continua la sfortuna in casa Ferrari. Dopo i problemi alla powerr unit di Vettel anche sulla monoposto di Raikkonen si è verificato un guasto che ha impedito al finlandese di prendere il via della gara malese...

I primi 3 qualificati Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, Kimi Raikkonen, Ferrari, Max Verstappen, Red
Sebastian Vettel, Ferrari, Kimi Raikkonen, Ferrari
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H

Il weekend di Sepang sembra essere iniziato nel peggiore dei modi per la Ferrari. Dopo aver mostrato un grande potenziale su una pista, sulla carta, favorevole alle caratteristiche delle Mercedes, le monoposto di Maranello hanno accusato inattesi problemi di affidabilità che hanno azzoppato le performance.

Nella giornata di ieri, Sebastian Vettel è stato costretto a saltare le qualifiche a seguito di un problema fra il compressore e il motore che era appena stato installato in tempi record dai meccanici, mentre oggi Kimi Raikkonen ha accusato una perdita di potenza già nel momento in cui ha portato la propria monoposto sulla griglia di partenza, pare per lo stesso motivo. Un manicotto rotto per le bivrazioni?

Il finlandese ha avvisato via radio il muretto del problema e, una volta giunto sulla seconda casella, i meccanici hanno subito smontato il cofano della SF70H numero 7 per tentare di consentire a Kimi di prendere il via.

Il guasto alla power unit, tuttavia, è sembrato più grave del previsto ed i meccanici si sono visti costretti a riportare la vettura ai box con il finlandese che ha dovuto dire addio prematuramente alle speranze di vittoria.

Articolo successivo
F.1: ecco la griglia di partenza del GP della Malesia 2017

Articolo precedente

F.1: ecco la griglia di partenza del GP della Malesia 2017

Articolo successivo

Räikkönen: "Fa male ritirarsi senza sapere il perché"

Räikkönen: "Fa male ritirarsi senza sapere il perché"
Carica i commenti