Di Resta non condivide la scelta di Hulkenberg

Di Resta non condivide la scelta di Hulkenberg

"Lascia la nostra squadra per passare ad una diretta concorrente" ha commentato

Qualche giorno fa Vijey Mallya aveva detto che non avrebbe avuto rancore nei confronti di Nico Hulkenberg se il tedesco avesse davvero deciso di andare alla Sauber. Ora il tedesco ha annunciato il suo passagtgio alla squadra di Hinwil, ma all'interno della Force India c'è anche chi non riesce a capire i motivi di questa sua scelta e si tratta del compagno di squadra Paul di Resta. "Se devo essere onesto, sono rimasto molto sorpreso quando ho sentito che Nico ha deciso di lasciare la squadra per passare ad una nostra diretta concorrente. Non lo vedo come un passo avanti, credo che parliamo di due squadre sullo stesso livello" ha detto il pilota scozzese. E poi ha provato anche ad argomentare le sue perplessità: "Anzi, alla lunga credo che la situazione sarà migliore alla Force India: la Sauber ha fatto alcuni risultati molto eclatanti, non lo nego, ma credo che noi siamo stati più costanti nell'arco dell'intero campionato e l'anno prossime le cose potrebbero anche andare meglio, quindi non capisco le ragioni che hanno portato Nico a cambiare".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Paul di Resta , Nico Hulkenberg
Articolo di tipo Ultime notizie