Delétraz e Fittipaldi con Haas come riserva e pilota per i test

La squadra americana ha confermato lo svizzero e il brasiliano dopo il lavoro svolto al simulatore e nelle prove con la VF-19 lo scorso anno.

Delétraz e Fittipaldi con Haas come riserva e pilota per i test

La Haas ha ufficializzato che per la stagione 2020 di Formula 1 Pietro Fittipaldi e Louis Delétraz ricopriranno i ruoli di pilota ufficiale per i test e riserva.

Sia il brasiliano che lo svizzero hanno già trascorsi con la squadra americana, sia nello sviluppo delle gomme Pirelli che nel lavoro al simulatore, grazie ai quali si sono guadagnati la riconferma.

"Non vedo l'ora di continuare a crescere nel ruolo che ho intrapreso lo scorso anno - ha detto Fittipaldi, che quindi viene riconfermato in Haas avendo portato avanti il lavoro con la VF-19 nei test della passata stagione - Ringrazio Gene Haas e Günther Steiner per avermi dato ancora l'opportunità di lavorare credendo in me. In F1 non si smette mai di imparare, tra ore al simulatore e tanto tempo in macchina durante i test. Nel 2019 ho percorso oltre 2000km nelle prove facendo molto, per cui è fantastico poter proseguire con questa squadra, abbiamo fatto veramente parecchio in pochissimo tempo".

Delétraz, che sarà in azione in Formula 2 con il team CHarouz Racing System, ha aggiunto: "Diventare pilota ufficiale e riserva è un altro passo verso l'obiettivo di approdare in F1. Con la Haas ho fatto il mio debutto su queste auto e naturalmente sono carichissimo che abbia ancora questa opportunità. Lo scorso anno ho lavorato molto al simulatore e sono felice che tutto questo mi abbia portato a ricoprire il ruolo. Ringrazio Gene Haas e Günther Steiner per avermi aggiunto al programma. Il vantaggio per me è che correndo in Formula 2 passerò tanto tempo con loro, mi vedranno correre e mi inserirò ancor di più nella squadra nei momenti in cui potrò farlo".

Soddisfatto anche il team principal Günther Steiner: “Naturalmente volevamo dare questo annuncio nel corso del GP d'Australia, ma la situazione legata al COVID-19 ha messo davanti altre priorità. Pietro e Louis negli ultimi 12 mesi hanno dato prova delle loro qualità e siamo felici di confermarli nei ruoli di riserva e pilota ufficiale dell'Haas F1 Team. Il loro lavoro al simulatore è stato indubbiamente di grande valore per noi nella sfida del 2019 e siamo entusiasti di continuare ad averli nel team anche per il 2020 non appena si potrà tornare a lavorare. Non vedo l'ora che diano il loro appoggio a Romain Grosjean e Kevin Magnussen, e a tutto il team di ingegneri che lavorano con la Haas VF-20".

Louis Delétraz, Haas F1 Team
Louis Delétraz, Haas F1 Team
1/4

Foto di: Haas F1 Team

Pietro Fittipaldi, Haas F1 Team
Pietro Fittipaldi, Haas F1 Team
2/4

Foto di: Haas F1 Team

Guenther Steiner, Team Principal, Haas F1, poses with test and development drivers Pietro Fittipaldi and Louis Deletraz.
Guenther Steiner, Team Principal, Haas F1, poses with test and development drivers Pietro Fittipaldi and Louis Deletraz.
3/4

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Haas test and development drivers Pietro Fittipaldi and Louis Deletraz pose with a front wing and nose cone
Haas test and development drivers Pietro Fittipaldi and Louis Deletraz pose with a front wing and nose cone
4/4

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

condividi
commenti
Ferrari: il sistema Ackermann c'è anche sulla SF1000!
Articolo precedente

Ferrari: il sistema Ackermann c'è anche sulla SF1000!

Articolo successivo

Szafnauer: "Impossibile dire quando la F1 tornerà alla normalità"

Szafnauer: "Impossibile dire quando la F1 tornerà alla normalità"
Carica i commenti