Rigon rinnova il contratto con la Ferrari fino al 2013

Rigon rinnova il contratto con la Ferrari fino al 2013

Il veneto è stato confermato per l'attività di tester al simulatore ma parteciperà anche ad altre inziative

Davide Rigon ha prolungato il suo rapporto con la Scuderia Ferrari: il pilota veneto, infatti, rimarrà a disposizione della squadra per tutte le attività sportive e commerciali anche nelle stagioni 2012 e 2013. Davide è uno dei tester che si alternano al volante del simulatore di F.1 (insieme a Marc Gené, che è al lavoro proprio in qusti giorni a Maranello, Jules Bianchi e Andrea Bertolini) quando non vengono impegnati i due piloti titolari, Alonso e Massa. “Sono contentissimo del rinnovo del rapporto che mi lega al team più importante della Formula 1 – ha commentato Davide – Questa è una grande spinta per il mio futuro dopo un anno sofferto come il 2011: la Ferrari mi è stata vicina nei momenti più difficili della fase di recupero dopo l’incidente del maggio scorso e spero di ripagare la fiducia che mi è stata data”. Ci auguriamo che a Rigon venga offerta l'opportunità di correre, magari in un programma GT con la 458, visto che la ripresa dall'incidente in Gp2 dello scorso anno, dopo la frattura alla gamba sinistra, procede anche se con i dovuti tempi di recupero. I piloti Ferrari attualmente si trovano alle Canarie in uno stage dedicato alla rifinitura della preparazione fisica in vista dell’inizio della stagione 2012.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Davide Rigon
Articolo di tipo Ultime notizie