David Ward presenta il suo programma elettorale

David Ward presenta il suo programma elettorale

Lo sfidante di Todt nella corsa alla presidenza FIA vorrebbe portare importanti innnovazioni

La corsa alla presidenza della FIA è entrata nel vivo questa mattina per lo sfidante di Jean Todt. David Ward ha infatti presentato la sua "agenda per il cambiamento", ovvero le modifiche che vorrebbe apportare all'interno della Federazione se gli sarà concesso di andare ad occupare questa importante carica. La novità più importante riguarda proprio il Presidente, che secondo lui dovrebbe avere un ruolo non esecutivo, che dovrebbe essere invece affidato ad un Amministratore Delegato nominato per lavorare a stretto contatto con il Consiglio d'Amministrazione, in modo tale da garantire una continuità più a lungo termine. Inoltre vorrebbe istituire la figura del "Commissioner" per ogni singolo Campionato Mondiale, chiedendo a tutti anche una maggiore trasparenza sugli aspetti finanziari. Infine, c'è stato anche un piccolo attacco nei confronti dell'attuale Presidente Todt, accusandolo di aver utilizzato delle "lettere di supporto" verso alcune federazioni locali, che ha definito di dubbia legittimità, ritenendole utili a scoraggiare altre candidature.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie