Morelli: "Robert è forte, ce la farà". Arriva anche Alonso

Lo spagnolo, grande amico di Kubica, è anche lui in attesa di notizie positive

L'intervento chirurgico a cui è stato sottoposto Robert Kubica dovrebbe essere ormai in dirittura d'arrivo, ma intanto sembrano essere almeno un minimo rassicuranti le dichiarazioni che sono state rilasciate dal manager del pilota polacco. Daniele Morelli ha confermato che l'obiettivo principale dei medici è quello di mantenere la funzionalità della mano destra dello sfortunato portacolori della Lotus Renault, vittima di un terribile incidente nel corso della prima prova speciale del Ronde di Andora, procurandosi diverse fratture alla gamba e al braccio destro, anche se a preoccupare di più era appunto la mano. "I chirurghi stanno cercando di ripristinare la funzionalità della mano destra, ma Robert ha una tempra molto forte e ce la farà" ha spiegato Morelli. "L’operazione ha permesso di rivascolarizzare l’arto e riparare l’impianto osseo, adesso i medici devono affrontare la fase più difficile dell’intervento, quella di ripristinare le funzioni muscolari. Dobbiamo solo aspettare e sperare". Intanto bisogna registrare anche il bel gesto di Fernando Alonso, grande amico di Kubica, che gli ha fatto visita presso l'Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, rimanendo circa un'ora in trepidante attesa di notizie, si spera positive...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Robert Kubica
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag tuning