Colpo di scena: anche Vettel è sotto investigazione da parte dei commissari

condividi
commenti
Colpo di scena: anche Vettel è sotto investigazione da parte dei commissari
Di:
30 mar 2019, 18:42

Il tedesco si è dovuto presentare davanti al collegio dei commissari sportivi del GP del Bahrain per aver effettuato in Q1 un giro di rientro ai box troppo lento, disattendendo le indicazioni del direttore di gara, Michael Masi. Rischia la prima fila?

Sebastian Vettel è stato invitato in direzione gara: il tedesco dovrà spiegare al collegio dei commissari sportivi come mai durante la Q1 abbia condotto la sua Ferrari numero 5 troppo lentamente in un giro di rientro ai box.

Il quattro volte campione del mondo dovrà spiegare se ha infranto l'articolo 27, paragrafo 4 del Regolamento Sportivo di Formula 1 nel quale si spiega che "in nessun momento la monoposto può essere guidata inutilmente piano, in modo irregolare o in modo che possa essere ritenuto potenzialmente pericoloso per altri piloti o per qualsiasi altra persona". 

Leggi anche:

Gli steward vogliono stabilire se Vettel ha infranto i regolamenti sportivi e se non ha rispettato le istruzioni date dal direttore di gara, Michael Masi, durante il briefing.

La prima fila conquistata dal tedesco con la Ferrari SF90 potrebbe essere messa in dubbio dal collegio dei commissari sportivi... 

 
Articolo successivo
Haas: Grosjean è stato penalizzato di tre posizioni in griglia di partenza

Articolo precedente

Haas: Grosjean è stato penalizzato di tre posizioni in griglia di partenza

Articolo successivo

Vettel aveva rallentato per aver spiattellato le gomme: la prima fila è salva

Vettel aveva rallentato per aver spiattellato le gomme: la prima fila è salva
Carica i commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie