Colpo della Renault: preso Pat Fry. Arriverà a Enstone nel 2020

condividi
commenti
Colpo della Renault: preso Pat Fry. Arriverà a Enstone nel 2020
Di:
2 nov 2019, 20:07

Il team di Enstone ha fatto sapere che l'ex ingegnere di Benetton, Ferrari, Manor e McLaren approderà nel team a partire dalla prossima stagione. Si tratta di una mossa per potenziare il reparto ingegneristico del team.

Il team Renault F1 continua nella sua ristrutturazione. Nella tarda mattinata di Austin la squadra che ha base a Enstone ha annunciato che a partire dal 2020 aggiungerà al proprio organigramma di ingegneri Pat Fry, quando quest sarà libero da obblighi contrattuali con la McLaren.

Non è ancora chiaro quale ruolo potrà avere Fry nell'organigramma Renault. Attualmente la squadra francese è diretta da Marcin Budkowski (direttore esecutivo) e da Nick Chester, direttore tecnico per quanto riguarda la sezione telaio.

Fry ha iniziato la sua carriera in Formula 1 quasi 30 anni fa, nel 1992, quando entrò a far parte del team Benetton come ingegnere di pista. Poi passò alla McLaren, diventando capo ingegnere prima di trasferirsi alla Ferrari nel 2010 occupando il ruolo di direttore tecnico del telaio.

Fry lasciò poi il team di Maranello per tornare in McLaren, ma con un breve interludio alla Manor. Nel suo secondo passaggio a Woking, Fry ha occupato un ruolo di consulente del team, per poi lasciarlo nuovamente nella prima parte di questa stagione.

"SI tratta di un'ottima aggiunta per il nostro team, una grande opportunità", ha commentato Cyril Abiteboul a Motorsport.com. "Budkowski e Fry si conoscono ormai da tempo, da quando entrambi lavoravano per la McLaren. Hanno un'ottima relazione lavorativa ed è quello che ci serve per continuare a costruire un grande team attorno a Budkowski, il quale rimane nel suo ruolo a Enstone".

"Stiamo lavorando con la McLaren per trovare un accordo e averlo con noi. Ha ancora obblighi contrattuali con loro ed è una cosa regolare, non ci sono problemi. Fa parte del nostro piano a lungo termine. Ovviamente abbiamo un dialogo costruttivo e rilassato. Se non arriverà in questa stagione, sarà con noi nel 2020".

"Per quanto riguarda il ruolo che Fry andrà a ricoprire in Renault, sarà fatto un annuncio più avanti", ha concluso Abiteboul.

Articolo successivo
F1 Austin, Libere 3: Verstappen ok, Leclerc ko di motore

Articolo precedente

F1 Austin, Libere 3: Verstappen ok, Leclerc ko di motore

Articolo successivo

LIVE F1, GP degli Stati Uniti: Qualifiche

LIVE F1, GP degli Stati Uniti: Qualifiche
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP degli Stati Uniti
Autore Giacomo Rauli