Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Svizzera

F1 | Alfa Romeo: una livrea speciale in collaborazione con BOOGIE

Con le Alpi svizzere a fare da sfondo, l'Alfa Romeo ha presentato una livrea speciale in collaborazione con l'artista BOOGIE, per dare il via al mondiale 2023 di Formula 1. La show car verrà esposta anche a Londra e Zurigo dove i fan potranno ammirarne i colori. Alla fine della stagione, la vettura sarà messa all'asta per raccogliere fondi a favore di Save the Children.

Alfa Romeo F1 Team Stake x BOOGIE art car

Alfa Romeo

Dopo l'annuncio di Stake come nuovo title partner del team, l'Alfa Romeo ha avviato una nuova collaborazione con BOOGIE, artista di fama mondiale, per creare un progetto artistico volto a celebrare l'inizio della stagione 2023.

BOOGIE, graffitista, designer e illustratore di origine tedesca che vive in Svizzera, vanta una carriera artistica che lo ha portato a creare contenuti in oltre 40 Paesi, con alcuni dei più grandi marchi del mondo e con alcuni degli artisti più affermati della sua generazione.

BOOGIE ha sfruttato la sua esperienza per creare un'opera d'arte unica, che è stata presentata nella splendida cornice di Waldhaus Flims, con le Alpi svizzere a fare da sfondo.

Il progetto sarà disponibile anche su JigSpace, partner del team, che ha creato un modello 3D su misura della vettura, con la sua livrea distintiva, che sarà disponibile per i fan in realtà aumentata (AR) comodamente da casa.

Sarà possibile osservare l'Art Car anche nella vita reale, quando sarà presentata a Londra per un'apparizione presso lo stand Stake all'ICE 2023 di Londra, il Global Gaming Hub in scena all'ExCel dal 7 al 9 febbraio, in una vetrina della partnership del team e delle ultime tecnologie. Inoltre, sono in programma altre apparizioni a Zurigo, per invitare la comunità locale a sperimentare l'auto, e nelle città dove si disputeranno i vari Gran Premi, le quali verranno svelate più avanti.

I tifosi sono al centro di tutto ciò che fa la squadra e Alfa Romeo F1 Team Stake e, attraverso questo progetto, la squadra vuole avvicinarli ancora di più: un gruppo dei più fedeli supporter della squadra sarà invitato presso la sede del team a Hinwil per vedere l'Art Car e incontrare BOOGIE; per sottolineare come il progetto dell'Art Car sia un progetto vivo, i tifosi collaboreranno con l'artista per aggiungere ulteriori dettagli.

Infine, dopo la stagione, l'Art Car di BOOGIE sarà messa all'asta da Memento Exclusives attraverso F1 Authentics, per raccogliere fondi a favore di Save the Children, partner benefico dell'Alfa Romeo F1 Team, al fine di dare un ulteriore contributo alla comunità.

Alfa Romeo F1 Team Stake x BOOGIE
Alfa Romeo F1 Team Stake x BOOGIE
Alfa Romeo F1 Team Stake x BOOGIE
Alfa Romeo F1 Team Stake x BOOGIE
Alfa Romeo F1 Team Stake x BOOGIE art car
Alfa Romeo F1 Team Stake x BOOGIE
Alfa Romeo F1 Team Stake x BOOGIE
Alfa Romeo F1 Team Stake x BOOGIE
Alfa Romeo F1 Team Stake x BOOGIE art car
9

Alessandro Alunni Bravi, amministratore delegato del Gruppo Sauber e rappresentante del team ha così spiegato la collaborazione: "Siamo orgogliosi di dare vita a questo progetto insieme a un artista incredibile come BOOGIE. Lui è come noi, l'incarnazione del talento che è venuto a chiamare la Svizzera casa e ha evoluto uno stile e un modo di fare unici".

"Come BOOGIE, non abbiamo paura di sfidare il modo in cui vengono fatte le cose e il progetto Art Car ne è il miglior esempio. Soprattutto, non vogliamo che l'Art Car rimanga chiusa nel nostro quartier generale: è un progetto per la nostra comunità, per i nostri fan, per avvicinarsi al team - prima attraverso l'esperienza AR di JigSpace, poi di persona - e sentire cosa ci spinge. Sono entusiasta di vedere crescere questo progetto e non vedo l'ora che arrivino i prossimi mesi".

BOOGIE, l'artista che ha realizzato l'Art Car, ha spiegato i vari significati dietro la livrea: "L'opportunità di dipingere una vettura di Formula Uno non capita tutti i giorni: è un'occasione unica nella vita, e farlo per un team con sede in Svizzera ha un significato speciale per me. Con il mio design ho cercato di trasmettere lo spirito di questa squadra: le lettere che si uniscono per formare l'arte simboleggiano tutte le persone, i partner e le organizzazioni che contribuiscono a creare questa vettura".

La monoposto che scenderà in pista per il mondiale 2023 sarà presentata il prossimo 7 febbraio a Zurigo.

 

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente F1 | Haas: anche con nuovi introiti, il modello di business non cambierà
Articolo successivo Fotogallery | Tutte le livree usate da Haas in Formula 1

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Svizzera