Classifica Forbes: Hamilton è solo ottavo fra i Paperoni dello Sport

Nella top 10 stilata da Forbes per l'anno 2020 il sette volte campione del mondo figura all'ottavo posto, mentre la testa della graduatoria è capeggiata Conor McGregor, il lottatore di arti marziali miste irlandesi che ha preceduto Lionel Messi e Cristiano Ronaldo i due assi del calcio. Scopriamo la graduatoria nel dettaglio.

Classifica Forbes: Hamilton è solo ottavo fra i Paperoni dello Sport

Nel mondo della F1 si discute per introdurre un salary cap dopo l’adozione del Budget cap, ma non è certo il mondo dei GP quello che genera il maggiore guadagno. Nella tradizionale classifica pubblicata da Forbes, Lewis Hamilton figura solo all'ottavo posto fra gli sportivi più pagati nel 2020 con 68 milioni lordi.

L’atleta più pagato al mondo è Conor McGregor: il lottatore di arti marziali miste ha incassato qualcosa come 149 milioni di euro. McGregor si trova in testa alla speciale graduatoria per la prima volta precedendo i campioni del calcio, vale a dire Lionel Messi accreditato di 108 milioni di dollari seguito a distanza sa Cristiano Ronaldo.

Il portoghese della Juventus è arrivato a 99 milioni di euro. L’aspetto più incredibile di questa graduatoria è che la top 10 totalizza un guadagno lordo di 870 milioni di euro (oltre un miliardo di dollari!) registrando un aumento pari al 28 per cento rispetto al 2019, nonostante l’anno scorso sia stato pesantemente condizionato dal COVID.

Ecco la classifica dei Top 10 di Forbes

Pos. Atleta Sport Euro
1. Conor McGregor arti marziali miste 149 milioni
2. Lionel Messi calcio 108 milioni
3. Cristiano Ronaldo calcio 99 milioni
4. Dark Prescott football Usa 89 milioni
5. LeBron James basket 80 milioni
6. Neymar calcio 79 milioni
7. Roger Federer tennis 74,5 milioni
8. Lewis Hamilton Formula 1 68 milioni
9. Tom Brady football Usa 63 milioni
10. Kevin Durand basket 62 milioni
condividi
commenti
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

Articolo precedente

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

Articolo successivo

Calendario F1: salta la Turchia, doppio GP in Austria, Francia anticipa

Calendario F1: salta la Turchia, doppio GP in Austria, Francia anticipa
Carica i commenti