Claire Williams: "Lo spirito da combattente di Kubica è quello che serve al team"

condividi
commenti
Claire Williams:
Scott Mitchell
Di: Scott Mitchell
09 dic 2018, 15:01

Robert Kubica tornerà in griglia il prossimo anno dopo un'assenza di più di 8 anni. La figlia di Sir Frank si è detta certa di aver preso la scelta corretta ed è sicura che il carattere del polacco servirà da stimolo al team inglese.

George Russell, Robert Kubica, Nicholas Latifi, Williams Martini Racing
Robert Kubica, Williams FW41
Robert Kubica, Williams Martini Racing, nell'abitacolo della sua monoposto
Robert Kubica, Williams FW41
Robert Kubica, Williams FW41
Robert Kubica, Williams FW41
Robert Kubica, Williams FW41
Robert Kubica, Williams Martini Racing, entera nell'abitacolo della sua monoposto

Dopo un’assenza di oltre otto anni, Robert Kubica tornerà nel ruolo di pilota titolare in Formula 1 la prossima stagione avendo firmato un contratto con la Williams proprio nell’anno in cui il team inglese ha affrontato la peggiore annata nella serie chiudendo al decimo posto in classifica costruttori.

Claire Williams ha speso parole di elogio per il pilota polacco: “Robert ha svolto un grande lavoro per il team quest’anno. Ha lavorato sodo nel suo ruolo di pilota di riserva. Il 2019 sarà un nuovo inizio per la Williams ed ho trascorso molto tempo con Kubica durante quest’anno”.

“Ho apprezzato il suo spirito da combattente ed è proprio quello che serve al team in questo momento. Tutti siamo chiamati a dare il massimo e credo che Robert sia un ottimo innesto per il prossimo anno e le stagioni future”.

Kubica farà coppia con il campione 2018 della Formula 2 George Russell formando così una line-up completamente rinnovata per la prossima stagione.  

Leggi anche:

Claire Williams ha affermato di essere rimasta impressionata dalla tenacia del polacco dopo aver visto svanire la possibilità di tornare in griglia quest’anno.

“Nonostante non abbia avuto la possibilità di diventare pilota titolare in questa stagione, ha trascorso molto tempo con il team, lavorando a stretto contatto con tutti gli ingegneri e questo gli ha regalato un grande bagaglio di esperienza per il prossimo anno”.

“Conosce tutti i membri della squadra, è benvoluto da tutti, ed ha passato molte ore in fabbrica per cercare di migliorare le nostre performance”.

L’arrivo di Kubica è stato anche agevolato dall’arrivo dello sponsor polacco PKN ORLEN. Il logo della compagnia petrolifera apparirà sulle ali posteriori, sui musetti, gli airbox e gli specchietti delle future vetture inglesi.

Claire Williams ha poi proseguito: “E’ assolutamente pronto. Abbiamo valutato tutti gli aspetti. E’ sempre una questione di assicurarsi il miglior talento in mezzo ad altri fattori da prendere in considerazione”. 

 
Articolo successivo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Robert Kubica
Team Williams
Autore Scott Mitchell