Ci sono tre candidati per la presidenza FOTA 2011

Ci sono tre candidati per la presidenza FOTA 2011

Whitmarsh lascerà l'incarico a fine anno: Horner, Brawn e Parr i candidati alla successione

Si era sparsa la voce che la presidenza di Martin Whitmarsh alla FOTA sarebbe scaduta a inizio settembre e il suo sostituto sarebbe stato Adam Parr, il discusso amministratore delegato della Williams. E' stato lo stesso responsabile della McLaren a specificare che il suo incarico andrà a compimento a fine anno e solo allora ci sarà un passaggio di consegne al nuovo prosidente dell'associazione che raccoglie i team del Circus. E non è affatto sicuro che sia Adam Parr: il nome del dirigente Williams rientra in una rosa di tre candidati che si completa con quelli di Christian Horner (Red Bull Racing) e Ross Brawn (Mercedes Grand Prix). Le quotazioni maggiori sono per Horner, visto che l'ipotesi Adam Parr aveva fatto storcere la bocca a molti addetti ai lavori. Non è un segreto per nessuno che il manager di Grove non riscuota troppa simpatia nel paddock e la Williams sia sempre stata la squadra che Bernie Ecclestone ha usato per mettere i bastoni fra le ruote all'attività della FOTA. La promozione di Adam, quindi, andava letta come il tentativo di neutralizzazione di un possibile dissidente. La cosa, comunque, non ha trovato per il momento la convergenza della maggior parte dei team principal, per cui la questione resta sul tappeto...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag anniversari