Chinchero racconta Alonso (pt.3) - It's a long way to the top
Prime
Formula 1 Portrait

Chinchero racconta Alonso (pt.3) - It's a long way to the top

Di:
, (WRC editor - Head of PRIME)

Tredicesima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Fernando Alonso. Ecco a voi la terza e ultima puntata sull'asturiano. Buon ascolto!

Ecco l'elenco di tutte le puntate precedenti (potete cliccarci sopra per andare alla puntata desiderata)

1) Sebastian Vettel
2) Valtteri Bottas
3) Antonio Giovinazzi
4) Charles Leclerc
5) Kimi Raikkonen
6) George Russell
7) Nico Rosberg
8) Sergio Perez
9) Felipe Massa
10) Carlos Sainz Jr.
11) Fernando Alonso (parte 1)
12) Fernando Alonso (parte 2)
13) Fernando Alonso (parte 3)

condividi
commenti

Todt contro la Qualifying Sprint: "La F1 non ne ha bisogno"

Il presidente della FIA Jean Todt afferma pubblicamente di non vedere l'utilità della Qualifying Sprint che sarà provata quest'anno in F1, ma, allo stesso tempo, di essere curioso di vedere quali risultati darà a livello di interesse.

Gasly esulta: "AT02 perfetta nel momento opportuno"

Gasly, dopo aver patito a causa di una AT02 lontana dalle sue preferenze nelle libere al Paul Ricard, ha sfoderato una grande qualifica centrando il sesto posto: "Abbiamo fatto tante modifiche, tutte azzeccate", ha dichiarato il francese dell'AlphaTauri.

Fotogallery F1: le qualifiche del GP di Francia

Ecco le foto più belle delle qualifiche del Gran Premio di Francia, andate in scena oggi sul tracciato del Paul Ricard.

Ferrari, Mekies soddisfatto: "Siamo davanti agli avversari diretti"

La Scuderia temeva la trasferta al Paul Ricard, ma la quinta posizione di Sainz in qualifica dà morale alla squadra del Cavallino che non si aspettava una prestazione così concreta che conferma la Rossa come terza forza dello schieramento. Se lo spagnolo ha tratto il meglio dalla SF21, Leclerc ha faticato dovendosi accontentare della settima posizione. La Rossa cercherà domani delle conferme in gara.

Fra Mercedes e Red Bull inversione dei ruoli al Paul Ricard?

Horner, dopo la pole di Verstappen, sintetizza: “Vediamo come andrà domani, ma se possiamo battere la Mercedes su questa pista allora possiamo batterla ovunque”. Il team principal Red Bull è consapevole che in Francia si stia registrando un qualcosa di importante nella sfida alla Mercedes. Ma l'esperienza di Brackley non va sottostimata e la controprova la si avrà solo domani in gara. Ecco gli ingredienti di una battaglia entusiasmante.

Bobbi: "I progressi di Lewis guidati dal box" Prime

Bobbi: "I progressi di Lewis guidati dal box"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu analizzano le qualifiche del GP di Francia di Formula 1.

Red Bull - Mercedes: la telemetria dice che si sono ribaltati i ruoli

Abbiamo analizzato i dati del miglior giro del poleman Max Verstappen con quello di Lewis Hamilton in Q3 nelle qualifiche del GP di Francia. Dalla interpretazione dei grafici sono emerse delle considerazioni tutt'altro che scontate che evidenziano come mai la Red Bull mostri una superiorità tecnica capace di mettere in crisi uno squadrone imbattibile come quello di Brackley.

Piola: "La Red Bull è leader ma la gara sarà apertissima" Prime

Piola: "La Red Bull è leader ma la gara sarà apertissima"

Crolla il feudo Mercedes a Le Castellet nel sabato del GP di Francia. Franco Nugnes e l'inviato Giorgio Piola commentano quanto visto nella qualifica del Paul Ricard: la Red Bull è dominante, ma non è detto che la Stella non riesca a brillare...

Marko: "Ci faremo il motore ma potremmo collaborare con Audi"

Articolo precedente

Marko: "Ci faremo il motore ma potremmo collaborare con Audi"

Articolo successivo

Pirelli, Isola: "A Portimao debutterà la mescola più dura"

Pirelli, Isola: "A Portimao debutterà la mescola più dura"
Carica i commenti