Leclerc avrà il numero 16, "ma era la mia terza opzione"

condividi
commenti
Leclerc avrà il numero 16,
Chiara Rainis
Di: Chiara Rainis , Motorsport.com Switzerland
09 dic 2017, 13:01

Il giovanissimo monegasco, atteso al debutto nel Campionato del Mondo di Formula 1 con la scuderia Alfa Romeo Sauber nel 2018, illustra le vere motivazioni che lo hanno indotto a preferire il giorno del... compleanno anziché il 7 o il 10.

Charles Leclerc
Presenter David Coulthard takes a selfie with George Russell, Lando Norris and Charles Leclerc
Charles Leclerc, Lando Norris and George Russell on stage
Chase Carey, Chairman, Formula One, presents the Rookie of the Year Award to Charles Leclerc
Charles Leclerc, Sauber C36
Marcus Ericsson e Charles Leclerc, Sauber

In occasione del classico Gala della FIA che si è svolto nella serata di venerdì 8 dicembre a Versailles, Charles Leclerc ha annunciato il numero di gara che lo contraddistinguerà a partire dal GP dell’Australia 2018. 

“Adotterò il 16 anche se era la mia terza opzione”, ha affermato il talentuoso 20enne, primo campione in carica della Formula 2 e pilota fresco di ingaggio nel team Alfa Romeo Sauber. 

“Avrei preferito il 7, ma lo ha già Kimi Raikkonen, o il 10 di Pierre Gasly. Diciamo che il 16 è il giorno del mio compleanno ed è vicino al 17 di Jules Bianchi”.

 

“Facendo un discorso di numerologia, poi, 1+6 = 7 e io ho sempre corso con il 7. Dai kart alla Formula 3. Soltanto in GP3 e in Formula 2 ho dovuto adottare l’1 perché ereditato dal precedente campione della serie”, ha infine considerato.

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Charles Leclerc
Team Sauber
Autore Chiara Rainis
Tipo di articolo Curiosità