Caso Verstappen: la decisione dei commissari rinviata a venerdì

Il collegio dei commissari del Brasile, dopo aver ascoltato i rappresentanti di Mercedes e Red Bull, ha rinviato a domani la pubblicazione della decisione sull'ammissibilità della revisione.

Caso Verstappen: la decisione dei commissari rinviata a venerdì

Si è deciso di non decidere, almeno per oggi. Il collegio dei commissari del Brasile, riunito oggi da remoto, dopo aver esaminato le nuove prove portate dalla Mercedes, ed aver ascoltato anche i rappresentanti della Red Bull, ha rinviato tutto a domani.

La manovra incriminata, quella compiuta da Max Verstappen al giro 48 del GP di San Paolo quando ha portato nella via di fuga di Curva 4 Lewis Hamilton dopo aver ritardato la frenata, è finita nuovamente sotto la lente di ingrandimento nella giornata di martedì quando la F1 ha pubblicato sui propri profili social il video del camera car frontale posizionato sulla Red Bull dell’olandese.

Le immagini, non disponibili durante la gara, hanno spinto la Mercedes a presentare richiesta di revisione contro la decisione dei commissari di non investigare nemmeno quanto compiuto da Max.

Leggi anche:

Nella giornata odierna, che ha dato il via al weekend del GP del Qatar, i rappresentati della Mercedes e quelli della Red Bull sono stati ascoltati a lungo.

Max Verstappen, Red Bull Racing cammina in pista

Max Verstappen, Red Bull Racing cammina in pista

Photo by: Mark Sutton / Motorsport Images

Alle 19:30 ore italiane, la FIA ha rilasciato questo comunicato: “Dopo l'udienza di oggi con i rappresentanti di Mercedes e Red Bull, i commissari stanno valutando la questione e pubblicheranno la loro decisione domani”.

Si dovrà quindi attendere la giornata di venerdì per sapere, finalmente, se la richiesta di revisione della Mercedes sarà o meno accolta e se Verstappen potrà mantenere la seconda posizione conquistata in pista o se invece sarà punito con una penalità di tempo e retrocesso in terza piazza alle spalle di Valtteri Bottas.

condividi
commenti
Hamilton: "Non ho rivisto le immagini e non spreco le energie"
Articolo precedente

Hamilton: "Non ho rivisto le immagini e non spreco le energie"

Articolo successivo

Mercedes: c'è un deviatore di flusso nascosto

Mercedes: c'è un deviatore di flusso nascosto
Carica i commenti