Reutemann migliora: è uscito dalla terapia intensiva

L'ex pilota di F1 e politico argentino è uscito dal reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Rosario ed è stato trasferito in un reparto di cura ordinario. Le sue condizioni sono migliorate dopo l'intervento svolto martedì scorso.

Reutemann migliora: è uscito dalla terapia intensiva

Da Rosario arrivano ottime notizie per quanto riguarda Carlos Reutemann. L'ex pilota di Formula 1 ha infatti lasciato il reparto di terapia intensiva ed è stato spostato in un reparto di cura generale dell'ospedale della città argentina.

Reutemann si trova all'ospedale Santa Fe, al Sanatorio Parque di Rosario, dall'inizio del mese di maggio dopo ripetute emorragie interne causati da un'emorragia all'apparato digerente.

Il 79enne era stato dichiarato stabile più di una settimana fa, ma martedì scorso ha subito un'altra emorragia. In seguito a quest'ultimo evento, Reutemann è stato sottoposto a un'eneteroscopia.

Mercoledì è stato pubblicato il bollettino medico sulle sue condizioni di salute, che riportava miglioramenti dell'ex pilota della Ferrari. Questo ha descrito Carlos come "lucido", senza segni di ulteriori emorragie digestive dopo l'intervento del giorno prima.

Ieri, poi, sono arrivate notizie ancora più positive, perché le condizioni dell'oggi politico argentino (è stato senatore) sono migliorate tanto da farlo uscire dalla terapia intensiva e trasferirlo in un reparto di cura ordinario.

La figlia di Reutemann, Mariana, ha pubblicato una foto del padre nel reparto di cura ordinario dell'ospedale di Rosario, mostrandolo in buone condizioni mentre è intento a leggere un quotidiano, seduto sul suo letto.

condividi
commenti
F1 2021: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del GP di Monaco
Articolo precedente

F1 2021: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del GP di Monaco

Articolo successivo

Ferrari F1 2022: sospensione pull anteriore e push posteriore?

Ferrari F1 2022: sospensione pull anteriore e push posteriore?
Carica i commenti