Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
FP1 in
83 giorni
02 lug
-
05 lug
FP1 in
104 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
118 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
132 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
160 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
167 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
181 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
216 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
223 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
237 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
251 giorni

Carey risponde a Hamilton: "Re denaro? Abbiamo fermato il GP!"

condividi
commenti
Carey risponde a Hamilton: "Re denaro? Abbiamo fermato il GP!"
Di:
15 mar 2020, 09:32

Chase Carey, CEO della Formula 1, ha respinto l'accusa di Lewis Hamilton secondo cui la partenza del Circus alla volta dell'Australia, dove poi il Gran Premio è stato cancellato a causa dell'epidemia di Coronavirus, era dovuta al "Re denaro".

Quando gli è stato chiesto quale fosse secondo lui il motivo per cui la Formula 1 aveva deciso di dare il via alla stagione, nonostante questo momendo difficile di tutto il pianeta, durante la conferenza stampa di giovedì Hamilton ha detto: "Siamo qui per il... Re denaro".

"Sono molto, molto sorpreso dal vederci tutti qui – ha commentato il campione del Mondo – è bello poter gareggiare, ma per me è scioccante vederci tutti seduti in questa stanza. C’è un mondo che si sta muovendo in una direzione, mentre qui vedo tanti fans in pista già oggi con tutti i rischi del caso".

Il commento di Hamilton è stato successivamente citato durante la conferenza stampa organizzata venerdì dopo la decisione di annullare la gara di Albert Park.

Leggi anche:

Carey è infatti tornato sulla frase del pilota della Mercedes, sottolineando:"Se il denaro fosse il Re, non avremmo preso la decisione di annullare l’evento" ha detto il pilota statunitense.

"Col senno di poi le cose sembrano diverse, ci sono stati eventi hanno cambiato la situazione. Quando abbiamo deciso di essere qui, a Melbourne si tenevano eventi con grande affluenza di pubblico e con una diversa situazione in generale nel mondo".

"Purtroppo quando i team erano in viaggio verso Melbourne la situazione è cambiata drasticamente, ed è una situazione che abbiamo dovuto affrontare in tempo reale arrivando alla decisione che abbiamo preso".

Articolo successivo
GP d'Olanda: gli organizzatori aspettano notizie dalla F1

Articolo precedente

GP d'Olanda: gli organizzatori aspettano notizie dalla F1

Articolo successivo

Ferrari SF1000 o non più 1000? Inizia la mutazione Rossa

Ferrari SF1000 o non più 1000? Inizia la mutazione Rossa
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Australia
Autore Alex Kalinauckas