Capito: "L'interesse di VW in Formula 1 è concreto"

L'attuale team principal della Williams, in passato direttore motorsport di Volkswagen, ha spiegato come il Gruppo tedesco sia seriamente interessato ad entrare in Formula 1 dal 2026.

Capito: "L'interesse di VW in Formula 1 è concreto"

Jost Capito, attuale team principal della Williams, ha ricoperto il ruolo di direttore motorsport di Volkswagen tra il 2012 ed il 2016 ed in questo lasso di tempo la Casa tedesca ha dominato nel WRC.

Già da qualche anno si parla dell’interesse del Gruppo Volkswagen ad entrare in Formula 1 con il marchio Audi o quello Porsche e con il prossimo ciclo di regolamenti inerenti le power unit, che entreranno in vigore nel 2026, in molti ritengono che il colosso tedesco possa finalmente compiere il passo decisivo.

Sia il boss di Audi che quello Porsche hanno partecipato quest’anno ad un meeting, dove erano presenti anche i costruttori attualmente impegnati in Formula 1, nel corso del quale si è discusso proprio delle regole future per i motori.

Il vicepresidente Porsche per il motorsport, Thomas Laudenbach, ad inizio mese ha dichiarato come le condizioni affinché il marchio tedesco entri in F1 stanno diventando realtà, ed ha sottolineato inoltre come non si potrà attendere troppo a lungo per prendere una decisione definitiva.

Concept livrea Porsche F1

Concept livrea Porsche F1

Alla domanda su quanto serio sia l’interesse del Gruppo Volkswagen ad entrare in Formula 1 Capito ha risposto: “Credo che tutto dipenda dai regolamenti. Quelli che andranno a delineare le power unit che saranno adottate dal 2026 non sono stati ancora pubblicati. Penso che tutto dipenda da questo”.

“Ad ogni modo credo che il loro interesse sia concreto. Hanno partecipato alle riunioni relative alla definizione delle future power unit e non credo che vogliano perdere tempo in questi meeting senza un concreto interesse”.

“Tutto dipenderà dai regolamenti. Se poi il Gruppo VW riterrà opportuno compiere questo passo sarà necessario che il consiglio di amministrazione prenda una decisione”.

In passato il Gruppo Volkswagen è stato indicato come fornitore di motori per una squadra già esistente, e la Red Bull è stata spesso citata come possibile partner. McLaren, invece, ha recentemente negato che l’esistenza di trattative per l’acquisto del Gruppo da parte di VW, ma non ha smentito le ipotesi di un possibile acquisto del team presente in F1.

Tuttavia Capito ha evidenziato un altro aseptto. Secondo il team principal della Williams sarebbe difficile per il Gruppo VW entrare in Formula 1 con una propria squadra, anche per problematiche inerenti il mondo sindacale.

“Non è semplice per loro poter gestire un team, ma se guardiamo al passato possiamo notare come Audi si sia affidata al team Joest nell’endurance, e la stessa cosa ha fatto BMW. Tuttavia il Gruppo VW ha adottato strategie differenti negli scorsi anni”.

“Ad esempio, nel WRC era presente un team ufficiale che rappresentava la Casa. Non sono coinvolto in queste discussioni, ma credo che spieghino bene la situazione attuale per il Gruppo”.

condividi
commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!
Articolo precedente

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

Articolo successivo

Podcast F1 | Nico, ma che fatica battere Lewis Hamilton!

Podcast F1 | Nico, ma che fatica battere Lewis Hamilton!
Carica i commenti