Cambiano subito le regole della safety car

Cambiano subito le regole della safety car

La FIA ha deciso di introdurre già dal Gp di Gran Bretagna le novità che sono state decise

La FIA ha confermato che cambiano le regole della safety car già per il Gp di Gran Bretagna di questo pomriggio, per garantire ai piloti l'equità di trattamento in seguito ai problemi che erano emersi al Gp d'Europa a Valencia. I tecnici della FIA hanno trascorso il week-end valutando nuove idee per cercare di migliorare la situazione già a Silverstone. I piloti oltre a dover rispettare una bassa velocità non appena compare il cartello safty car, non è detto che vedranno entrare la vettura della direzione gara subito. Toccherà al direttore di prova , Charlie Whiting, decidere quando far entrare la safety car per evitare che nessun concorrente possa essere svantaggiato. L'ideale è farla andare in pista davanti al leader della corsa, ma se non fosse possibile, le monoposto fra la safety car e quella in testa alla corsa saranno fatte passare immediatamente con un cenno. La FIA ha anche assicurato che non si ripeterà il caso che ha patito Michael Schumacher che a Valencia si è trovato all'uscita della pit lane con il semaforo rosso, nonostante ci fosse un vuoto fra il gruppo di vetture dietro la safety car e quelle che stavano sopraggiungendo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto cinesi, shanghai