Buon Compleanno Charles Leclerc: il principe che vuole diventare re

condividi
commenti
Buon Compleanno Charles Leclerc: il principe che vuole diventare re
Di:
, Motorsport.com Switzerland
16 ott 2019, 12:25

Il giovane pilota della Rossa oggi compie 22 anni e in testa ha solo un obiettivo: diventare campione del mondo di F1.

Il vincitore del
Il vincitore del
Charles Leclerc, Ferrari, parla con i media
Charles Leclerc, Ferrari, parla con i media
Charles Leclerc, Ferrari SF71H
Charles Leclerc, Ferrari SF71H
Charles Leclerc, Ferrari SF71H
Charles Leclerc, Ferrari SF71H
Charles Leclerc, Ferrari SF71H
Charles Leclerc, Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari SF71H
Charles Leclerc, Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari

Buon compleanno Charles Leclerc, sono 22, 22 anni di passione e dolore, si perché la vita del pilota monegasco non è stata tutta champagne e velocità. Amico d'infanzia del compianto Jules Bianchi, il ferrarista ha mosso i primi passi sui kart proprio sul tracciato della famiglia del francese.

Che c'era del talento nel giovane Leclerc lo si percepì sin da subito, quando nel 2005 vinse all'esordio il campionato kart PACA francese, cosa che replicò poi anche nel 2006 e nel 2008. Divenuto campione cadetto francese nel 2009 decise a quel punto di spostarsi l'anno seguente nella classe KF3 dove si laureò campione della Junior Monaco Kart Cup.

Scorrimento
Lista

Charles Leclerc, CIK-FIA karting

Charles Leclerc, CIK-FIA karting
1/4

Foto di: CIK/KSP

Charles Leclerc, CIK-FIA karting

Charles Leclerc, CIK-FIA karting
2/4

Foto di: CIK/KSP

Charles Leclerc, CIK-FIA karting

Charles Leclerc, CIK-FIA karting
3/4

Foto di: CIK/KSP

Charles Leclerc, CIK-FIA karting

Charles Leclerc, CIK-FIA karting
4/4

Foto di: CIK/KSP

Nel 2011 invece vinse la coppa del mondo CIK-FIA KF3. Sono anni d'oro per Charles Leclerc che insieme a Bianchi si unisce alla compagnia di management ARM diretta da Nicolas Todt. Nel 2012 arriva il passaggio alla categoria KF2 e vince il titolo WSK Euro Series e si piazza al secondo posto nel campionato europeo CIK-FIA KF2 e nel campionato del mondo di Kart CIK-FIA Under 18.

Il 2013 è l'ultimo anno per lui nel mondo dei karting, ma è proprio in questa stagione che nasce la rivalità tra Leclerc e Verstappen, con l'olandese che ha la meglio nel campionato del mondo CIK-FIA KZ.

Scorrimento
Lista

I campioni GP2 e GP3: Pierre Gasly, PREMA Racing e Charles Leclerc, ART Grand Prix

I campioni GP2 e GP3: Pierre Gasly, PREMA Racing e Charles Leclerc, ART Grand Prix
1/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Charles Leclerc, ART Grand Prix

Charles Leclerc, ART Grand Prix
2/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Antonio Fuoco, Trident si congratula con Charles Leclerc, ART Grand Prix

Antonio Fuoco, Trident si congratula con Charles Leclerc, ART Grand Prix
3/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Charles Leclerc, ART Grand Prix

Charles Leclerc, ART Grand Prix
4/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Charles Leclerc, ART Grand Prix and Jack Aitken, Arden International

Charles Leclerc, ART Grand Prix and Jack Aitken, Arden International
5/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Charles Leclerc, ART Grand Prix; Nirei Fukuzumi, ART Grand Prix; Alexander Albon, ART Grand Prix and Nyck De Vries, ART Grand Prix celebrate with the GP3 ART Grand Prix team on winning the GP3 Series Teams' Championship

Charles Leclerc, ART Grand Prix; Nirei Fukuzumi, ART Grand Prix; Alexander Albon, ART Grand Prix and Nyck De Vries, ART Grand Prix celebrate with the GP3 ART Grand Prix team on winning the GP3 Series Teams' Championship
6/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Charles Leclerc, ART Grand Prix precede Alexander Albon, ART Grand Prix

Charles Leclerc, ART Grand Prix precede Alexander Albon, ART Grand Prix
7/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Podio: Alexander Albon, ART Grand Prix Charles Leclerc, ART Grand Prix Jack Aitken, Arden International

Podio: Alexander Albon, ART Grand Prix Charles Leclerc, ART Grand Prix Jack Aitken, Arden International
8/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Charles Leclerc, ART Grand Prix leads Santino Ferrucci, DAMS

Charles Leclerc, ART Grand Prix leads Santino Ferrucci, DAMS
9/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Charles Leclerc, ART Grand Prix

Charles Leclerc, ART Grand Prix
10/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Charles Leclerc, ART Grand Prix

Charles Leclerc, ART Grand Prix
11/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Charles Leclerc, ART Grand Prix

Charles Leclerc, ART Grand Prix
12/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Charles Leclerc, ART Grand Prix

Charles Leclerc, ART Grand Prix
13/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Charles Leclerc, ART Grand Prix

Charles Leclerc, ART Grand Prix
14/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Charles Leclerc, PREMA Powerteam

Charles Leclerc, PREMA Powerteam
15/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Charles Leclerc, ART Grand Prix

Charles Leclerc, ART Grand Prix
16/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Charles Leclerc, PREMA Powerteam

Charles Leclerc, PREMA Powerteam
17/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Podium: winner Charles Leclerc, ART Grand Prix, second place Jake Dennis, Arden International, third

Podium: winner Charles Leclerc, ART Grand Prix, second place Jake Dennis, Arden International, third
18/20

Foto di: GP3 Series Media Service

Charles Leclerc, Fortec Motorsports

Charles Leclerc, Fortec Motorsports
19/20

Foto di: DPPI

Charles Leclerc, Fortec Motorsports

Charles Leclerc, Fortec Motorsports
20/20

Foto di: DPPI

Arriva il 2014 e con esso l'esordio in Formula Renault 2.0 Alps dove Charles si piazza al 2° posto a fine stagione alle spalle di Nyck De Vries. Le buone prestazioni ottenute gli garantiscono un posto in Formula 3 nel 2015 dove arriva a fine anno un buon 4° posto che gli permette di arrivare in GP3 nel 2016, categoria nella quale si laurea campione al primo colpo.

Il 2016 però è anche l'anno in cui Charles Leclerc entra ufficialmente in Ferrari grazie alla porta di servizio offerta dall'Academy. Nel 2017 dopo aver dominato la stagione di Formula 2 si laurea campione del mondo e stacca il pass per la F1 dove l'anno seguente trova l'Alfa Romeo Racing ad attenderlo.

Scorrimento
Lista

Conferenza stampa: Charles Leclerc, PREMA Powerteam

Conferenza stampa: Charles Leclerc, PREMA Powerteam
1/13

Foto di: FIA Formula 2

Il vincitore della gara Charles Leclerc, PREMA Powerteam

Il vincitore della gara Charles Leclerc, PREMA Powerteam
2/13

Foto di: FIA Formula 2

Charles Leclerc, PREMA Powerteam

Charles Leclerc, PREMA Powerteam
3/13

Foto di: FIA Formula 2

Charles Leclerc, PREMA Powerteam e Antonio Fuoco, PREMA Powerteam

Charles Leclerc, PREMA Powerteam e Antonio Fuoco, PREMA Powerteam
4/13

Foto di: FIA Formula 2

Charles Leclerc, PREMA Racing

Charles Leclerc, PREMA Racing
5/13

Foto di: FIA Formula 2

A one off helmet for Charles Leclerc, PREMA Racing

A one off helmet for Charles Leclerc, PREMA Racing
6/13

Foto di: FIA Formula 2

Charles Leclerc, PREMA Racing

Charles Leclerc, PREMA Racing
7/13

Foto di: FIA Formula 2

Il vincitore Charles Leclerc, PREMA Powerteam

Il vincitore Charles Leclerc, PREMA Powerteam
8/13

Foto di: FIA Formula 2

Il vincitore della gara Charles Leclerc, PREMA Powerteam

Il vincitore della gara Charles Leclerc, PREMA Powerteam
9/13

Foto di: FIA Formula 2

Charles Leclerc, PREMA Racing, Nobuharu Matsushita, ART Grand Prix

Charles Leclerc, PREMA Racing, Nobuharu Matsushita, ART Grand Prix
10/13

Foto di: FIA Formula 2

Charles Leclerc, PREMA Powerteam

Charles Leclerc, PREMA Powerteam
11/13

Foto di: FIA Formula 2

Polesitter Charles Leclerc, Prema Powerteam

Polesitter Charles Leclerc, Prema Powerteam
12/13

Foto di: FIA Formula 2

Charles Leclerc, PREMA Powerteam

Charles Leclerc, PREMA Powerteam
13/13

Foto di: FIA Formula 2

Il resto è storia recente. Dopo l'ottimo primo anno in F1 Charles è stato promosso in Ferrari dove sinora ha portato a casa 6 pole e due vittorie diventando l'unico pilota monegasco capace di vincere un GP di F1 e anche il più giovane ad averlo fatto con una monoposto di Maranello.

Tutto ciò però al piccolo principe della Ferrari non basta, il suo obiettivo, infatti, neanche tanto nascosto è quello di laurearsi un giorno campione del mondo a bordo della Rossa e diventare re di questa F1.

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari

Photo by: Erik Junius

 
Articolo successivo
Regole 2021: la Ferrari fa valere il suo peso politico

Articolo precedente

Regole 2021: la Ferrari fa valere il suo peso politico

Articolo successivo

Toro Rosso, ecco l'OK per il cambio nome: dal 2020 sarà AlphaTauri

Toro Rosso, ecco l'OK per il cambio nome: dal 2020 sarà AlphaTauri
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Charles Leclerc
Team Scuderia Ferrari
Autore Antonio Russo