Bruno Senna vince il Trofeo Bandini 2012

Bruno Senna vince il Trofeo Bandini 2012

Il brasiliano sarà a Brisighella il 15 luglio per la premiazione. Per ora niente esibizione in F.1 da Faenza...

Bruno Senna ha vinto il Trofeo Bandini 2012: il pilota brasiliano sarà a Brisighella il 15 luglio per partecipare alla manifestazione di premiazione che gli verrà tributata dall'Associazione Lorenzo Bandini presideduta da Francesco Asirelli. "E' un grande onore ricevere il Trofeo Bandini - ha commentato Bruno Senna - specie se si considera quale è stato il livello dei piloti che se lo sono meritati in precedenza. Vorrei ringraziare la gente di Brisighella per il loro sostegno, nonché tutti coloro che mi hanno aiutato nella mia carriera finora. Sono molto impaziente per la cerimonia di premiazione il prossimo mese, che promette di essere un grande evento''. Bruno Senna si aggiunge nell'elenco dei vincitori a Ivan Capelli, che nel 1992 ha ricevuto la prima edizione del trofeo, opera della prestigiosa Bottega d’Arte di Bartoli e Cornacchia di Brisighella, a cui hanno fatto seguito David Coulthard, Jacques Villeneuve, Luca Cordero di Montezemolo, Giancarlo Fisichella, Alexander Wurz, Jarno Trulli, Jenson Button, Juan Pablo Montoya, Michael Schumacher, Fernando Alonso, Mark Webber, Felipe Massa, Robert Kubica, Sebastian Vettel, Lewis Hamilton e Nico Rosberg. Bruno è entusiasta del premio non fosse altro per il fatto che nelle ultime edizioni tutti i piloti che l'hanno ricevuto poi hanno vinto un Gp... Diciamo subito che non ci sarà l'ormai tradizionale esibizione del vincitore del premio con la monoposto di F.1 da Faenza a Brisighella perché l'incendio nel box di Barcellona della monoposto di Bruno ha fatto andare in... fumo (è proprio il caso di dirlo) l'idea di vedere Senna sulla FW34. Gli organizzatori, comunque, stanno lavorando per non perdere l'ormai tradizionale passaggio delle macchine da corsa fra due ali di folla, ma ancora non si sa quali saranno le monoposto coivolte (è esclusa la presenza della Williams-Renault che era stata dello zio di Bruno, il magico Ayrton).

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Bruno Senna
Articolo di tipo Ultime notizie