Formula 1
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
88 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
95 giorni
G
GP del Vietnam
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
109 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
123 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
137 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
144 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
158 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
172 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
179 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
193 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
200 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
214 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
228 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
256 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
263 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
277 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
284 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
298 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
312 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
319 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
333 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
347 giorni

Briatore: "Alonso con questa Ferrari sarebbe stato campione del mondo!"

condividi
commenti
Briatore: "Alonso con questa Ferrari sarebbe stato campione del mondo!"
Di:
25 nov 2018, 10:55

Il manager piemontese non ha avuto peli sulla lingua con la Gazzetta dello Sport, sostenendo che la Ferrari è stata la monoposto migliore e che Fernando avrebbe messo più pressione a Hamilton di quanto abbia fatto Vettel, per cui avrebbe centrato il suo terzo titolo.

La Mercedes vince cinque titoli mondiali di fila, ma nel paddock non si parla altro che del mondiale perso dalla Ferrari e da Sebastian Vettel con una SF71H che a lungo nella stagione 2018 sarebbe stata superiore alla freccia d’argento.

Insomma non si incensa il penta-campione Lewis Hamilton, ma si tende a mettere l’accento sulla sconfitta del tedesco che ha mostrato una fragilità psicologica maggiore di quanto avesse messo in evidenza con le sue battute il presidente, Sergio Marchionne.

Sebastian cerca di difendersi sostenendo che non avrebbe centrato il titolo anche aldilà dei suoi errori (che sono stati molti per un top driver), perché alla resa dei conti la W09 è stata migliore della Rossa.

Secondo Bernie Ecclestone la Ferrari avrebbe bisogno di qualcuno che sappia valorizzare le risorse della squadra e sappia dare il necessario supporto a un pilota emotivo come Vettel. 

Leggi anche:

A metterci il carico si aggiunge anche Flavio Briatore presente ad Abu Dhabi per il saluto di Fernando Alonso dalla F1.

Il “billionario” piemontese non ha dubbi…
“La Ferrari era all’altezza di vincere il titolo – ha detto alla Gazzetta dello Sport - . Bastava mettere più pressione a Hamilton e magari l’inglese avrebbe sbagliato qualcosa. Ma la pressione non c’è stata”.

“Fernando con la Ferrari attuale avrebbe vinto il titolo pioti al 100%. Lo abbiamo conquistato due volte con una Renault molto meno competitiva, figurarsi…”.

“La chiave è vincere le gare che “devi” e piazzarsi secondo o terzo quando non puoi, scegliendo le strategie giuste. Hamilton ha fatto una grande stagione, e così anche Verstappen, quello fra i giovami che più mi ricorda Alonso per la grinta”.

Flavio, forse, si è dimenticato che anche Fernando Alonso due mondiali con la Ferrari li ha persi… 

 
Articolo successivo
Pirelli vince il tender FIA: ora è ufficiale, fornirà le gomme alla F1 fino al 2023

Articolo precedente

Pirelli vince il tender FIA: ora è ufficiale, fornirà le gomme alla F1 fino al 2023

Articolo successivo

Toro Rosso: Albon finisce in "parcheggio", sarà ruota di scorta di Ticktum?

Toro Rosso: Albon finisce in "parcheggio", sarà ruota di scorta di Ticktum?
Carica i commenti