Formula 1
19 set
-
22 set
Evento concluso
26 set
-
29 set
Evento concluso
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Gara in
11 Ore
:
31 Minuti
:
34 Secondi

Brawn bacchetta Verstappen: "Deve imparare dai suoi errori"

condividi
commenti
Brawn bacchetta Verstappen: "Deve imparare dai suoi errori"
Di:
30 ott 2019, 11:03

Il direttore sportivo della F1 sottolinea come l'olandese della Red Bull abbia mostrato a Città del Messico tutta la sua gioventù, nonostante corra in F1 da 5 anni.

Max Verstappen ha avuto un fine settimana costellato di alti e bassi a Città del Messico, firmando un giro da pole al sabato ma venendo poi retrocesso in quarta posizione per non aver rallentato quando Valtteri Bottas è andato a sbattere all'ultima curva al termine della Q3.

In gara, invece, ha perso terreno a causa di un duello nelle curve iniziali con Lewis Hamilton, poi rallentato a causa di una foratura dovuta a un contatto con la Mercedes W10 di Valtteri Bottas.

"Max ha fatto tanti errori che gli sono costati tanti"; ha dichiarato Ross Brawn nella sua colonna sul sito F1.com. "Ha iniziato a fare errori già nella giornata di sabato, quando in Qualifica ha ignorato le bandiere gialle dopo l'incidente di Bottas in Q3. Poi ammettendo palesemente di non aver ridotto la sua velocità in quel frangente".

"Poi domenica ha subito fatto un errore alla Curva 2 mentre battagliava con Hamilton. Ha peggiorato le cose dopo aver forato una gomma in seguito a una manovra troppo ambiziosa nei confronti di Bottas nel settore dello stadio pochi giri dopo".

"L'unica consolazione può essere il bel recupero che lo ha portato dalla 20esima posizione sino alla sesta. facendo ben 66 giri su gomme dure. L'olandese ha mostrato di avere l'età che ha. Ha solo 22 anni e quindi c'è molto margine di miglioramento".

"L'importante è imparare dai propri errori, e questo vale anche se si ha 50 anni, ma forse di più se ne hai solo 22".

"Devi vincere i duelli che devi e anche quelli che non devi, come ha dimostrato Hamilton. Quello è il modo per diventare campione del mondo".

Scorrimento
Lista

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
1/19

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
2/19

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, e il resto delle auto all'inizio della gara

Charles Leclerc, Ferrari SF90, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, e il resto delle auto all'inizio della gara
3/19

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
4/19

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
5/19

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, precede Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, precede Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19
6/19

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
7/19

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, si dirige ai box con una foratura

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, si dirige ai box con una foratura
8/19

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, con una foratura

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, con una foratura
9/19

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
10/19

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
11/19

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP19, prende Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, nel giro di apertura

Sergio Perez, Racing Point RP19, prende Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, nel giro di apertura
12/19

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, Piloti e Grid Kid durante l'inno nazionale, prima della partenza Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, e Daniil Kvyat, Toro Rosso STR14

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, Piloti e Grid Kid durante l'inno nazionale, prima della partenza Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, e Daniil Kvyat, Toro Rosso STR14
13/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, e Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, e Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
14/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, va largo alla partenza

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, va largo alla partenza
15/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Alexander Albon, Red Bull RB15, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Lando Norris, McLaren MCL34, e il resto del gruppo, alla partenza, mentre Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, va largo

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Alexander Albon, Red Bull RB15, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Lando Norris, McLaren MCL34, e il resto del gruppo, alla partenza, mentre Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, va largo
16/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Alexander Albon, Red Bull RB15, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Lando Norris, McLaren MCL34, e il resto del gruppo, alla partenza

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Alexander Albon, Red Bull RB15, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Lando Norris, McLaren MCL34, e il resto del gruppo, alla partenza
17/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Alexander Albon, Red Bull RB15, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Lando Norris, McLaren MCL34, e il resto del gruppo, alla partenza

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Alexander Albon, Red Bull RB15, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Lando Norris, McLaren MCL34, e il resto del gruppo, alla partenza
18/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Alexander Albon, Red Bull RB15, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Lando Norris, McLaren MCL34, e il resto del gruppo, alla partenza, mentre Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, va largo

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Alexander Albon, Red Bull RB15, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Lando Norris, McLaren MCL34, e il resto del gruppo, alla partenza, mentre Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, va largo
19/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Articolo successivo
Alfa Romeo: tre GP a secco di punti. Manca la spinta giusta?

Articolo precedente

Alfa Romeo: tre GP a secco di punti. Manca la spinta giusta?

Articolo successivo

Carey: "Troveremo un accordo sui proventi con i team"

Carey: "Troveremo un accordo sui proventi con i team"
Carica i commenti