Barrichello non vede la F1 come un capitolo chiuso

Barrichello non vede la F1 come un capitolo chiuso

Nonostante l'imminente passaggio in Indycar, Rubens crede di poter dire ancora la sua nel Circus

Ormai sembra veramente vicino a definire il suo passaggio in Indycar con la KV, ma per Rubens Barrichello la Formula 1 non sembra essere affatto un capitolo chiuso. O almeno questo è quello che il veterano brasiliano ha voluto trasmettere con un'intervista che ha concesso ad Autosport. "Ho deciso di lasciare la mia mente aperta, probabilmente come avevano fatto anche Schumacher e Raikkonen quando hanno lasciato. Non si può mai sapere cosa ti aspetta nella vita. Se non sarò in Formula 1, allora mi guarderò intorno perchè voglio dire basta quando avrò 60 anni o giù di lì" ha detto quando gli è stato chiesto del suo allontanamento dal Circus. Del resto, l'ex pilota di Jordan, Ferrari, Honda e Williams è convinto di avere ancora tutte le carte in regola: "In Formula 1 non si sa mia quello che può succedere. In quell'ambiente tutti sanno quello di cui sono capace, inoltre sono un pilota di esperienza. Con pochi test a disposizione, questo è sicuramente un pregio importante".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Rubens Barrichello
Articolo di tipo Ultime notizie