GP d'Azerbaijan: caos, rimonte e sorprese a Baku
Prime

GP d'Azerbaijan: caos, rimonte e sorprese a Baku

Di:
Tradotto da:
Marco Congiu

Il GP d'Azerbaijan di Formula 1 non è stato per nulla avaro di sorprese. A Baku abbiamo assistito ad una gara animata da ricchi colpi di scena, con cambi al vertice e situazioni insperate. Ecco com'è andata nella nostra esclusiva animazione grafica

Normal View

Zoomed View

condividi
commenti

F1 | Abiteboul paga la scommessa: tatuato il logo Renault

L'ex CEO di Renault F1 aveva scommesso con Ricciardo che si sarebbe fatto un tatuaggio se Daniel fosse riuscito a salire sul podio con la Renault RS20 prima della fine della stagione 2020. L'australiano è riuscito due volte nell'impresa al GP dell'Eifel e al GP dell'Emilia Romagna. Cyril all'inizio della settimana ha convocato il pilota in uno studio di Londra dove ha accettato di farsi tatuare un logo Renault sul polpaccio destro.

F1 | Ecco perché le monoposto fanno le scintille

Una delle scene più iconiche di qualsiasi gara in notturna di Formula 1 è l'immagine di una vettura che sfreccia lungo il rettilineo creando le scintille sotto di essa. Ma perché le vetture di F1 fanno le scintille? Ed è un male?

F1 | Honda: l'addio a fine anno si trasformerà solo in un letargo?

La Casa giapponese si trova in una strana situazione: l'anno scorso ha annunciato il ritiro dalla Formula 1 alla conclusione del 2021 e quest'anno, dopo sei di sofferenze, è in lizza per il titolo mondiale con Verstappen e la Red Bull. I nipponici hanno siglato un accordo con Milton Keynes per utilizzare l’attuale power unit anche nelle prossime quattro stagioni, ma c'è chi pensa che ci sia l'idea di rientrare nel 2026 con le nuove power unit.

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

F1 | Lando Norris si trasferisce a vivere a Monaco

Lando Norris ha rivelato che durante l'inverno si sposterà a vivere a Monaco, perché sente che sia arrivato il momento giusto sia a livello di carriera che di prospettive finanziarie.

F1 | Ferrari: le leve della frizione di Sainz sono quelle McLaren

Lo spagnolo sulla SF21 aveva chiesto di avere il comando della frizione con le due leve inclinate in basso per mantenere il sistema che utilizzava alla McLaren. Carlos, dunque, non si è convertito alla leva unica che Vettel aveva introdotto per primo e che poi è stata adottata anche da Leclerc. E' interessante scoprire come ci siano importanti personalizzazioni nel volanti-computer per favorire l'ergonomia in un momento cruciale come il via.

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Video F1 | Ceccarelli: "Nei segreti del training psico-fisico"

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Motorsport.com. Andiamo a scoprire insieme a Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli, i segreti dell'allenamento psico-fisico, fondamentale per il buon rendimento di un pilota

Report Live: colpi di scena e sorprese in quel di Baku
Articolo precedente

Report Live: colpi di scena e sorprese in quel di Baku

Articolo successivo

Horner punzecchia Wolff: "Ha messo il team sulla graticola"

Horner punzecchia Wolff: "Ha messo il team sulla graticola"
Carica i commenti