Aston Martin "ruba" l'aerodinamico Andrew Alessi alla Red Bull

L'Aston Martin ha strappato un altro tecnico alla Red Bull, con la firma dell'aerodinamico Andrew Alessi, che diventerà il nuovo capo delle operazioni tecniche.

Aston Martin "ruba" l'aerodinamico Andrew Alessi alla Red Bull

L'Aston Martin ha strappato un altro tecnico alla Red Bull, con la firma dell'aerodinamico Andrew Alessi, che diventerà il nuovo capo delle operazioni tecniche.

Solo una settimana dopo che Aston Martin ha annunciato che il responsabile aerodinamico della Red Bull, Dan Fallows, si unirà alla squadra come nuovo direttore tecnico alla scadenza del suo contratto, e ora ha rivelato di aver ingaggiato anche Alessi.

Il nuovo ruolo di Alessi all'Aston Martin, che inizierà giovedì, includerà la guida e la gestione del reparto aerodinamico del team.

Il team principal Otmar Szafnauer ha detto: "Due settimane fa abbiamo annunciato l'assunzione di Luca Furbatto come nostro nuovo direttore degli ingegneri, che inizierà a lavorare per noi a tempo debito. La scorsa settimana è stato reso pubblico anche l'imminente arrivo di Dan Fallows come nostro nuovo direttore tecnico".

Leggi anche:

"Oggi, Andrew Alessi si aggiunge all'impressionante lista delle nostre assunzioni di tecnici/ingegneri senior, come capo delle operazioni tecniche. La nostra è una grande squadra, e lo è sempre stata".

"Molte volte quest'anno abbiamo detto: 'Questa squadra ha sempre fatto a pugni con il suo peso; ora ha il peso con cui fare a pugni più forte'. Questo è assolutamente vero - e i nuovi arrivi di esperienza come Luca, Dan e ora Andrew rappresentano la prova che stiamo costruendo la forza tecnica/ingegneristica di cui abbiamo bisogno per rendere quel pugno più duro".

Aston Martin AMR21 Halo detail

Aston Martin AMR21 Halo detail

Photo by: Uncredited

Alessi ha detto che la sua decisione di lasciare la Red Bull e passare all'Aston Martin è stata spinta dalla sua convinzione che il team di Silverstone stia mettendo in atto le basi per avere successo.

"Come tutti dentro e intorno alla F1, ho visto e sono stato impressionato dall'evidente ambizione della squadra in cui sto entrando, guidata ora da Lawrence Stroll, e sono molto impaziente di lavorare con Otmar Szafnauer e con i membri del senior management team molto capaci dal punto di vista tecnico e ingegneristico", ha spiegato.

"Ora è un momento fantastico per entrare a far parte di una squadra che sta crescendo velocemente, e sono pronto a lavorare subito per contribuire al processo di realizzazione dei significativi miglioramenti aerodinamici e operativi di cui abbiamo bisogno per vincere costantemente in futuro".

condividi
commenti
Il produttore di "Senna" realizzerà una docu-serie su Ecclestone

Articolo precedente

Il produttore di "Senna" realizzerà una docu-serie su Ecclestone

Articolo successivo

Pit stop F1: soste da record con le pistole-computer!

Pit stop F1: soste da record con le pistole-computer!
Carica i commenti