Aston Martin: il 3 marzo sarà presentata la monoposto 2021

La monoposto che sarà affidata a Sebastian Vettel e Lance Stroll sarà svelata in occasione di una presentazione virtuale fissata per il 3 marzo alle ore 16 italiane.

Aston Martin: il 3 marzo sarà presentata la monoposto 2021

Anche la Aston Martin ha svelato la data di presentazione. Il team noto fino allo scorso anno con il nome Racing Point vedrà cadere i veli sulla vettura 2021 il 3 marzo alle ore 16:00 italiane.

Come da consuetudine, date le restrizioni dovute alla pandemia da COVID-19, l’evento sarà solamente virtuale, ma il team ha chiamato a raccolta i fan per accorrere numerosi alla presentazione della vettura che segnerà ufficialmente il ritorno in Formula 1 di un nome glorioso dell’automobilismo.

La presentazione del 3 marzo sarà anche l’occasione per vedere Sebastian Vettel con i nuovi colori Aston Martin.

Terminata non senza polemiche l’avventura quinquennale in Ferrari, il quattro volte campione del mondo ha accettato la corte di Lawrence Stroll per diventare la guida della scuderia che lo scorso anno ha chiuso in quarta posizione nel Costruttori.

Per la Aston Martin sarà fondamentale consolidare questo risultato, e magari provare a salire di un gradino nella sfida a parità di power unit con la McLaren, anche se sarà difficile ripetere la vittoria ottenuta da Perez a Sakhir e la pole centrata da Lance Stroll in Turchia.

In occasione della presentazione si potrà finalmente ammirare la nuova livrea che riporterà in auge il glorioso british racing green e si potrà finalmente dire così addio alla colorazione rosa, dettata dallo sponsor BWT, che aveva sempre lasciato interdetti.

Con la data della presentazione della Aston Martin, che seguirà di un giorno la presentazione della Mercedes e della Alpine, restano ancora da conoscere i giorni che saranno scelti dalla Red Bull e dalla Haas per svelare le rispettive monoposto 2021.

condividi
commenti
Alpine: la A521 si vedrà in contemporanea con la Mercedes
Articolo precedente

Alpine: la A521 si vedrà in contemporanea con la Mercedes

Articolo successivo

Mercedes: la pazza idea Verstappen per il dopo Hamilton?

Mercedes: la pazza idea Verstappen per il dopo Hamilton?
Carica i commenti