Ascolti in crescita per le dirette Sky di Formula 1 e MotoGP

Il Gran Premio del Bahrain di F1 ha avuto oltre un 1,5 milioni di spettatori medi, mentre quello del Qatar ha rappresentato il picco di ascolti della MotoGP negli ultimi due anni, con 1,1 milioni. Buoni anche i riscontri su TV8.

Ascolti in crescita per le dirette Sky di Formula 1 e MotoGP

Grande partenza per i motori su Sky: nel giorno del via alla stagione 2021 dei motori, ieri il GP del Bahrain di Formula 1, live dalle 17 su Sky Sport F1 e Sky Sport Uno, ha ottenuto 1 milione 510 mila spettatori medi (+37% rispetto alla media della stagione 2020), con 2 milioni 410 mila spettatori unici e il 9,6% di share.

Molto seguiti anche gli studi, con 389 mila spettatori medi per il pre gara e 213 mila per il post, ai quali si aggiungono i 132 mila spettatori medi di “Race Anatomy F1”. Su TV8 sono stati 2 milioni 111 mila gli spettatori medi della gara in differita, con l’11,4% di share. Inoltre, considerando Sky Sport e TV8, il totale degli spettatori unici (tra live e differita) ha sfiorato i 7 milioni.  

Migliore ascolto degli ultimi due anni per la MotoGP su Sky Sport: sempre ieri, dalle 19 su Sky Sport MotoGP e Sky Sport Uno, la diretta del GP del Qatar ha raccolto davanti alla tv 1 milione 169 mila spettatori medi e il 5,8% di share, con 1 milione 734 mila spettatori unici.

Per le altre classi, 172 mila spettatori medi per la Moto3 e in 97 mila per la Moto2. Buoni ascolti anche per gli studi: 204 mila spettatori per il pre gara e 278 mila per il post. Su TV8, la differita della gara della MotoGP ha raccolto 1 milione 170 mila spettatori medi, con il 6,8% di share.

 

condividi
commenti
Shovlin: "Mercedes ora non ha più punti di forza"
Articolo precedente

Shovlin: "Mercedes ora non ha più punti di forza"

Articolo successivo

Report Live: commentiamo in diretta F1 e MotoGP

Report Live: commentiamo in diretta F1 e MotoGP
Carica i commenti