Arrivabene: "Impressionato dal tempo di Kimi con le soft"

Il team principal della Ferrari, Maurizio Arrivabene, è soddisfatto della prestazione di Raikkonen con la SF16-H: il finlandese ha completato senza guai la simulazione di Gp nel pomeriggio e cercato i tempi in mattinata.

Arrivabene: "Impressionato dal tempo di Kimi con le soft"
Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H
James Allison, Ferrari Chassis Technical Director con Maurizio Arrivabene, Ferrari Team Principal
Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H, in pista con il sistema Halo

La buona giornata di Kimi Raikkonen ha ovviamente trovato riscontro nelle parole di Maurizio Arrivabene, team principal della Ferrari che mantiene il sorriso che aveva quando è arrivato a Barcellona...

“E’ stata una giornata di lavoro proficua – ha commentato Maurizio – Kimi ha ottenuto il suo miglior tempo con gomme ultrasoft (1’22”765) ma il crono che mi ha impressionato di più è stato quello con le soft (1’23”009)".

"Quando ha montato le mescole più tenere ha lamentato la presenza di un forte vento in pista, e probabilmente non ha sfruttato tutto il potenziale velocistico degli pneumatici. Nel pomeriggio sono arrivati buoni riscontri anche dalla simulazione di gara, ma restiamo comunque prudenti”.

“Non abbiamo ancora visto tutte le risorse della Mercedes – ha confermato Arrivabene – quindi è ancora presto per trarre delle conclusioni. Dobbiamo sempre tenere i piedi per terra e proseguire nel nostro programma di lavoro. Detto questo siamo contenti dei riscontri avuti oggi dalla pista”.

Terminate le prove Arrivabene è partito alla volta di Ginevra, dove domani si terrà il Consiglio Mondiale della FIA. È atteso un confronto non meno intenso di quello visto in pista negli ultimi giorni, e per Arrivabene ci sarà da difendere gli interessi del Cavallino in sede di definizione dei regolamenti tecnici e sportivi.

 

condividi
commenti
Test Barcellona, Day 3: la Ferrari è veloce ma anche solida

Articolo precedente

Test Barcellona, Day 3: la Ferrari è veloce ma anche solida

Articolo successivo

Raikkonen: "E oggi con la Ferrari potevamo fare anche meglio!"

Raikkonen: "E oggi con la Ferrari potevamo fare anche meglio!"
Carica i commenti