Da Costa resta nel programma Junior Red Bull

Da Costa resta nel programma Junior Red Bull

Helmut Marko sta già valutando tutte le alternative per lui in vista del 2014

La delusione di veder promuovere Daniil Kvyat in Toro Rosso al posto suo deve essere stata grande per Antonio Felix Da Costa, ma questo non vuol necessariamente dire che il pilota portoghese e la Red Bull debbano separare le loro strade al termine della stagione 2013. Anzi, Helmut Marko, che da sempre guida il programma Junior dell'energy drink, lo ha già confermato anche per il 2014, spiegando che sta già valutando un programma per lui. "Non abbiamo chiuso, è una relazione ancora aperta. Stiamo lavorando per trovare un programma per lui per il 2014. Gli abbiamo spiegato la situazione: ovviamente non è contento, ma cosa deve fare per rilanciarsi. In questo momento, dal nostro punto di vista, Kvyat ci sembrava una scelta migliore" ha detto Marko ad Autosport. L'idea è anche quella di continuare ad utilizzarlo al simulatore per la Red Bull: "Stiamo cercando di capire cosa possiamo fare ora con lui e vorremmo allestire un programma che non si vada a scontrare con quello dei Gran Premi, perchè vogliamo continuare a farlo lavorare al simulatore della Red Bull, effettuando anche dei test e dei run dimostrativi".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti António Félix Da Costa
Articolo di tipo Ultime notizie