Anche Mercedes riceverà i dati dei test di Silverstone

Anche Mercedes riceverà i dati dei test di Silverstone

Lo ha confermato Paul Hembery, confermando la politica della Pirelli di totale condivisione delle informazioni

Anche Mercedes avrà accesso ai dati della Pirelli ricavati a Silverstone in occasione degli Young Driver Test che cominceranno domani, nonostante il divieto a prendervi parte. Infatti nonostante la squadra con sede a Brackley non possa essere presente nel tracciato sede del Gran Premio di Gran Bretagna come punizione per aver utilizzato la vettura 2013 nei test Pirelli a Barcellona, avrà lo stesso la possibilità di venire in possesso di parte dei dati che verranno ricavati dall'azienda italiana nei tre giorni. Lo ha infatti confermato il direttore di Pirelli motorsport Paul Hembery, asserendo che l'azienda rimarrà quindi fedele alla sua policy di condivisione di tutti i dati dei test pneumatici a tutte le squadre. "Le squadre avranno un programma di test pneumatici molto chiaro e proveranno quello che noi diremo loro di provare," ha spiegato Hembery. "Mercedes ha un sacco di dati dalle gomme della scorsa stagione su come queste influenzano aerodinamica e set-up, ma lo stesso credo che avrebbero avuto beneficio ad essere presenti. Nonostante tutto, noi diamo a tutte le squadre lo stesso feedback dopo i test. Guardiamo tutti agli stessi dati, e quindi anche loro riceveranno queste informazioni."

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie