Anche la BayernLB porterà in tribunale Ecclestone

Anche la BayernLB porterà in tribunale Ecclestone

Si parla di una causa da 400 milioni di dollari legata alla vendita dei diritti della Formula 1 alla CVC

Ormai Bernie Ecclestone sembra davvero circondato per la vicenda legata alla vendita dei diritti commerciali della Formula 1 alla CVC, avvenuta ormai nel 2006. Già sotto processo per il procedimento legale avviato dalla Constantin Medien all'Alta Corte di Londra, all'inizio del 2014 Mister E dovrebbe ricevere una causa anche dalla BayernLB e in questo caso si parla di ben 400 milioni di dollari. "È vero, la BayenLB sta lavorando speditamente a una causa contro Mr Ecclestone. Ci aspettiamo di presentarla all’Alta Corte di Londra a gennaio" è quanto avrebbe dichiarato un portavoce dell'istituto bancario tedesco ai microfoni dell'agenzia DPA. In ballo ci sarebbe sempre la famosa tangente di 44 milioni di euro che il vulcanico 83enne ha versato a Gerhard Gribkowsky per facilitare la vendita alla CVC, sottostimando il valore dell'operazione. Accusa dalla quale Bernie continua a difendersi, ammettendo di averlo pagato, ma solo perchè il banchiere aveva tentato un'estorsione ai suoi danni.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie