Brawn chiede una chiarificazione sulle ali flessibili

Brawn chiede una chiarificazione sulle ali flessibili

Il manager della Mercedes invoca l'interbvento di Whiting per fermare le esasperazioni

Anche Ross Brawn chiede una chiarificazione delle regole sulle ali flessibili, mentre nel paddock dell'Hungaroring monta la polemica. Il manager del team Mercedes a distanza di un giorno dalla sortita di Martin Whitmarsh, team principal McLaren, vuole un intervento della FIA. "Abbiamo visto tutti le riprese televisive e le immagini fotografiche in cui le Red Bull strisciano sull'asfalto con le ali anteriori, imitate in parte dalla Ferrari - sbotta Ross - in un modo che noi e la McLaren non riusciamo a fare. Quello che chiedo a Charlie è di fermare queste soluzioni prima che tutti ci dedichiamo a sviluppare questo tipo di concetto per i prossimi Gp e anche per l'anno prossimo, ben sapendo che si potrà arrivare a delle esasperazioni. Invitiamo Whiting a decidere in fretta per evitare che si spendano poi dei soldi e delle risorse inutilmente". La posizione di Ross è piuttosto chiara: al tecnico inglese preme un rapido supplemento di indagine da parte dei commissari tecnici della FIA per derimere la polemica una volta per tutte, onde evitare che una decisione di blocco arrivi tardiva quando tutti avranno già speso molte energie nella ricerca.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Ungheria
Circuito Hungaroring
Articolo di tipo Ultime notizie