F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Alpine A521: c'è un cofano motore meno ingombrante

Sulla A521 ha fatto il suo debutto un engine cover con una pinna più grande a dimostrazione che il cofano è stato sensibilmente ridotto anche se Marcin Budkowski ha ammesso che si tratta di una scelta voluta per trarre dei vantaggi aerodinamici nelle pance.

Alpine A521: c'è un cofano motore meno ingombrante

L’Alpine ha modificato l’ingombrante cofano motore della presentazione con una soluzione un po’ più profilata sulla A521.

La monoposto di Enstone ha iniziato una cura dimagrante nella parte superiore della monoposto, mostrando una pinna dorsale più grande in coda a riprova che l’engine cover ha sensibilmente ridotto la sua sezione dopo aver destato molta attenzione per l’esagerata forma bombata in alto.

Marcin Budkowski. direttore esecutivo Alpine, ha spiegato che quella inusuale linea aerodinamica è frutto di una scelta del team: “Non immaginavo che avrebbe destato così forti reazioni. È una scelta tecnica, abbiamo scoperto che il dimagrimento delle pance andava nella direzione positiva”.

"Abbiamo ricollocato alcune parti ingombranti dietro all’airbox. La monoposto è ingombrante, ma per noi funziona. Ci sono compromessi sul centro di gravità, ma il vantaggio di natura aerodinamica supera i problemi legati al peso e al centro di gravità".

Esteban Ocon, Alpine A521

Esteban Ocon, Alpine A521

Photo by: Mark Sutton / Motorsport Images

condividi
commenti
Raikkonen: "Il motore Ferrari è migliorato rispetto al 2020"
Articolo precedente

Raikkonen: "Il motore Ferrari è migliorato rispetto al 2020"

Articolo successivo

Fotogallery F1: l'ultima giornata dei test in Bahrain

Fotogallery F1: l'ultima giornata dei test in Bahrain
Carica i commenti