AlphaTauri: Tsunoda a Imola scopre i segreti della F1

Il giovane pilota giapponese ha effettuato la prima delle due giornate di test a Imola con la Toro Rosso-Honda ricolorata con la livrea AlphaTauri. Yuki prosegue la sua scoperta della Formula 1 con una monoposto 2018 e tornerà a girare all'Enzo e Dino Ferrari anche nel mese di febbraio per preparsi di tutto punto al debutto con la AT02 nel GP del Bahrain in programma il 28 marzo.

AlphaTauri: Tsunoda a Imola scopre i segreti della F1

Yuki Tsunoda ha dato il via alla sua stagione 2021 in Formula 1. Il giapponese è stato protagonista all’Enzo e Dino Ferrari di Imola per la prima di due giornate di test con la Toro Rosso motorizzata Honda portata in pista dal team AlphaTauri.

Il rookie di 21 anni, che bene si è messo in mostra in Formula 2 vincendo subito al debutto, prosegue il suo apprendistato con la massima serie: aveva fatto il suo debutto in F1 il 4 novembre proprio sul circuito del Santerno, tre giorni dopo la disputa del GP dell’Emilia Romagna con la stessa monoposto che ha utilizzato oggi.

Poi Yuki è stato protagonista nella giornata di test che ha fatto seguito al GP di Abu Dhabi in dicembre: in quella occasione, invece, aveva preso confidenza con l’AlphaTauri AT01, la monoposto da cui deriverà la AT02 con la quale inizierà il campionato 2021 con il GP del Bahrain il 28 marzo.

Pochi giri in mattinata (l’asfalto era molto freddo per la temperatura bassissima) e una presenza più assidua in pista nel pomeriggio: la squadra faentina non ha voluto comunicare tempi né distanze percorse.

Tsunoda sarà protagonista anche domani e tornerà a girare fra il 23 e il 25 febbraio sempre a Imola, quando entrerà in azione anche Pierre Gasly per il filming day che la squadra faentina ha prenotato per il 24 febbraio con la nuova monoposto che dovrebbe essere presentata in streaming il 18 febbraio.

Se così fosse l’AlphaTauri sarebbe la prima F1 2021 che farà cadere i veli, anticipando l’Alfa Romeo C41 che si vedrà a Varsavia il 22 febbraio.

condividi
commenti
McLaren: ecco il fire-up della power unit Mercedes
Articolo precedente

McLaren: ecco il fire-up della power unit Mercedes

Articolo successivo

Ferrari: Sainz subito veloce come Leclerc a Fiorano!

Ferrari: Sainz subito veloce come Leclerc a Fiorano!
Carica i commenti