AlphaTauri AT02: ecco la scheda tecnica

La AT02 durata da Jody Eggington è una monoposto che deriva dalla vettura dello scorso anno della quale ha mantenuto telaio, cambio e sospensione posteriore. Tutto il resto è nuovo a cominciare dalla power unit Honda RA621H

AlphaTauri AT02: ecco la scheda tecnica

Sigla: AT02

Motore: Honda RA621H

Telaio: monoscocca in materiali compositi di fibra di carbonio Scuderia AlphaTauri

Sospensione anteriore: a schema push rod di disegno Scuderia AlphaTauri nei bracci in carbonio, nel puntone e nei montanti, mentre sono Red Bull Technology i bilancieri, le barre di torsione e gli ammortizzatori

Sospensione posteriore: a schuma pull rod di disegno Red Bull Technology con bracci in carbonio e tirante che agisce su barre di torsione e ammortizzatori

Brake duct: anteriore e posteriore Scuderia AlphaTauri

Sterzo: a pignone e cremagliera assistito Scuderia AlphaTauri/Red Bull Technology

Cambio: Red Bull Technology con scatola in carbonio montata longitudinalmente, 8 marce più RM con commando sequenziale semi-automatico

Differenziale: epicicloidale a slittamento limitato a controllo idraulico

Frizione: multidisco in carbonio con attuatore idraulico                                

Scarichi: Honda

Freni: doppio impianto separato, con sistema brake by wire che controlla la frenata posteriore Scuderia AlphaTauri/Red Bull Technology. Dischi e pastiglie in carbonio, pinze a sei pompanti anteriori e posteriori

Sedile: di sicurezza in carbonio Scuderia AlphaTauri - driver specific carbon composite.

Gomme: Pirelli da 13”

Serbatoio: Scuderia AlphaTauri /Red Bull Technology

Peso: 752 kg con pilota e senza carburante

Leggi anche:

 

condividi
commenti
Fotogallery F1: ecco l'AlphaTauri AT02-Honda per il 2021
Articolo precedente

Fotogallery F1: ecco l'AlphaTauri AT02-Honda per il 2021

Articolo successivo

Eggington: "Ora andiamo nella galleria della Red Bull"

Eggington: "Ora andiamo nella galleria della Red Bull"
Carica i commenti