Formula 1
30 apr
-
03 mag
Canceled
21 mag
-
24 mag
Canceled
04 giu
-
07 giu
Postponed
11 giu
-
14 giu
Postponed
25 giu
-
28 giu
Postponed
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
105 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
147 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
161 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
175 giorni

Alonso nega il ritorno in F1 e la partecipazione alla Dakar

condividi
commenti
Alonso nega il ritorno in F1 e la partecipazione alla Dakar
Di:
Co-autore: Sergio Lillo
18 lug 2019, 14:00

Lo spagnolo al lancio di un evento eSports ha detto di non cercare un rientro nei GP: "Ho già deciso cosa farò l'anno prossimo ma è presto per dirlo".

Questa volta è Fernando Alonso in persona che spegne le speculazioni di chi a tutti i costi vorrebbe riportarlo in F1. Lo spagnolo in vista del prossimo anno suggerisce di poter trovare "sfide" migliori rispetto ai GP.

Fernando in questo momento è libero da impegni contrattuali dopo aver vanamente dato l’assalto a Indy 500 con la McLaren e aver vinto il mondiale nel WEC con la Toyota.

Le incertezze sul futuro di Sebastian Vettel alla Ferrari, nei giorni scorsi avevano avviato delle speculazioni, del tutto prive di ogni fondamento, secondo le quali era possibile pensare a un ritorno di Alonso a Maranello, dopo che il management dello spagnolo avevano sondato i top team per verificare i loro piani per il 2020.

Leggi anche:

Ma Alonso ha tagliato la testa al toro spegnendo le chiacchiere inutili...
"Negli ultimi anni, quello che la F1 ha potuto offrirmi a livello personale non è stato abbastanza allettante", ha detto Fernando al lancio della "Liberbank Challenge" di eSports, evento che sta supportando.

"Quello della F1 è stato un palcoscenico eccezionale per me, ma oggi non trovo quelle le sfide che vorrei".

Il due volte campione del mondo di F1 ha detto che ha già deciso quale sarà la sua prossima mossa nelle corse automobilistiche, ma che è troppo presto per rivelare dei dettagli.
"Ho un'idea chiara di quello che farò - ha detto Fernando- Non lascio aperte certe porte e non aspetto che qualcuno che mi chiami. Ho sempre scelto dove e quando correre, perché mi sono sempre mosso basandomi su ciò che mi rende felice. Quello che farò in futuro è nella mia testa e sarà conosciuto a tempo debito".

L’iberico smentisce la partecipazione alla Dakar, nonostante il recente test su una Toyota Hilux.
"È un evento allettante, molto importante, ma rappresenta il contrario delle mie qualità o del mio modo di guidare – ha concluso - non ho mai gareggiato su terra e debuttare nel raid più duro del mondo sarebbe stato qualcosa di estremo".

Articolo successivo
Pit stop: la Red Bull ha portato il record a 1"91 con Gasly

Articolo precedente

Pit stop: la Red Bull ha portato il record a 1"91 con Gasly

Articolo successivo

Video Raikkonen: un tuffo acrobatico in piscina

Video Raikkonen: un tuffo acrobatico in piscina
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Fernando Alonso Acquista adesso
Autore Franco Nugnes