Alonso: "La posizione è la stessa, ma siamo più vicini"

condividi
commenti
Alonso:
Redazione
Di: Redazione
20 set 2014, 16:47

Fernando sottolinea quanto sia ridotto il gap di appena due decimi dalle Mercedes e spera per domani

Alonso:

La posizione è la solita, ma l'effetto è tutto un altro: è questo il concetto che Fernando Alonso ha espresso al termine delle qualifiche del Gp di Singapore, concluse al quinto posto, ma con un distacco di solo un paio di decimi dalle Mercedes e dalle pole position

"Normalmente siamo a un secondo o anche qualcosa in più, mentre oggi siamo solo a due decimi in un circuito da un minuto e cinquanta, quindi i distacchi sono veramente molto piccoli e questo ci fa molto piacere. La posizione è la stessa, ma domani penso che saremo più vicini a lottare con i migliori rispetto a qualche gara fa" ha detto a caldo Fernando.

Ancora una volta, dunque, quello di Marina Bay è un tracciato che sembra essersi rivelato come favorevole allo spagnolo: "E' un circuito sul quale mi sono sempre trovato molto a mio agio fin dal primo giro al venerdì. Ho trovato un buon livello di fiducia con la vettura e abbiamo duvuto fare anche poche modifiche, perché siamo partiti subito sulla strada giusta e questo ci ha reso il weekend più facile".

Prossimo articolo Formula 1
La Red Bull con il muso dotato di "gozzo"

Articolo precedente

La Red Bull con il muso dotato di "gozzo"

Articolo successivo

Raikkonen: "Peccato, perchè stavo andando forte!"

Raikkonen: "Peccato, perchè stavo andando forte!"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Fernando Alonso Acquista adesso
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie