Alonso: "In partenza mi è andata bene"

Lo spagnolo ringrazia la squadra per l'ottimo pit che gli ha permesso di risalire terzo

Alonso:
Fernando Alonso è felice come se avesse vinto. Con il terzo posto nel Principato lo spagnolo passa in testa alla classifica del mondiale conduttori con tre punti di margine sulla coppia della Red Bull Racing... "L'obiettivo era di finire davanti a Sebastian e Lewis - racconta l'asturiano - abbiamo raggiunto l'obiettivo perché adesso siamo da soli in testa al mondiale piloti. Corsa dopo corsa cambia lo scenario: adesso bisogna tenere d'occhio anche Webber che è già molto vicino". Sei vincitori in sei gare sono una eventualità a cui la Formula 1 non è preparata... "Dobbiamo abituarci - prosegue lo spagnolo - ad ogni gara ci sono degli aggiornamenti tecnici sulle monoposto e si modificano i valori in campo con delle sorprese, per cui non sarà facile leggere il resto della stagione..." La gara è iniziata con un brivido al via... "In partenza ho avuto un contatto con Grosjean dopo un'ottima partenza. Non sapevo se la macchina avesse avuto delle conseguenze e sono stato guardingo all'inizio, ma per fortuna non ha subito alcun danno. Devo dire che mi è andata bene, perché la mia posteriore sinistra ha toccato l'anteriore destra di Romain che poi è finito in testacoda...". Il podio era l'obiettivo dichiarato ed è arrivato puntualmente... "Sì, ma non è stato facile. All'inizio ero impegnato nel traffico e non potevo prendere il mio passo. Sono riuscito a superare Hamilton al pit stop grazie ad una sosta perfetta della squadra e ad un ottimo mio giro nella tornata di rientro. Voglio ringrazie la squadra per avermi messo nella condizione di guadagnare la posizione da podio...".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie