Motorsport.com's Prime content
Topic

Motorsport.com's Prime content

Alonso: il ritorno in Renault al momento giusto
Prime
Formula 1 Analisi

Alonso: il ritorno in Renault al momento giusto

Di:
, Grand prix editor

Il due volte campione del mondo ha spesso scelto la squadra giusta al momento sbagliato, ma il suo ritorno in Formula 1 con Renault potrebbe interrompere questa tradizione.

In occasione del GP dell’Eifel Daniel Ricciardo è riuscito a conquistare il terzo gradino del podio, regalando così al team transalpino il primo trofeo dopo molti anni. Ma mentre i membri della squadra festeggiavano per un risultato a lungo atteso, si è avvertito un velo di tristezza.

Dopo tutto il duro lavoro svolto dal pilota australiano e dalla Renault sin dal suo arrivo nel 2019, adesso il percorso di Daniel con il team è giunto al termine.

condividi
commenti

Ricciardo: "Sto ancora cercando il limite della vettura"

L'australiano ha affermato di non aver ancora trovato il limite della sua McLaren ed aspetta con fiducia i prossimi tre gran premi su tracciati tradizionali per velocizzare il suo processo di adattamento.

Perez: "Serve una riunione sul gentleman's agreement"

Il vincitore dello scorso GP di Baku ha evidenziato come in qualifica molti piloti non rispettino il gentleman's agreement e facciano di testa loro rovinando i giri agli altri. Sergio vuole parlarne faccia a faccia in un briefing.

Ferrari: al GP di Francia senza lo sponsor Mission Winnow

Il marchio della campagna di Philip Morris International non sarà presente sulle SF21 e sull'abbigliamento della squadra e dei piloti in occasione del GP di Francia in programma nel weekend al Paul Ricard. Le norme anti tabacco transalpine vietano di esporre il logo che non sarà sostituito come nel 2019 da quello dei 90 anni.

F1 2021: si scaldano i motori... via Play Station Prime

F1 2021: si scaldano i motori... via Play Station

Andiamo a dare uno sguardo da vicino alle prime immagini in-game di F1 2021, nuovo videogame ufficiale della Formula 1 ambientato in questa stagione

Ferrari: al Paul Ricard la SF21 al vaglio dei curvoni veloci

La Scuderia lascia i circuiti cittadini di Monaco e Baku con il terzo posto nella classifica del mondiale Costruttori, di due punti davanti alla McLaren. Con il GP di Francia la F1 ritrova i curvoni veloci dove la SF21 deve ancora dimostrare il suo potenziale nel confronto con la MCL35 M. La Rossa sarà in grado di proseguire il momento positivo anche su una pista poco favorevole?

Pirelli: "Paul Ricard, un solo pit stop ma strategie diverse"

Pirelli ha portato al GP di Francia mescole C2, C3 e C4, ovvero quelle centrali della gamma 2021. Mario Isola spiega il perché di questa scelta e cosa si aspetta dalle strategie in gara.

AlphaTauri: una squadra che si trova nel centro di gravità Prime

AlphaTauri: una squadra che si trova nel centro di gravità

Il team diretto da Franz Tost con il podio di Pierre Gasly a Baku si è portato al quinto postonella classifica del mondiale Costruttori. Anche l'esuberante Yuki Tsunoda, il talentuoso rookie giapponese, comincia a contribuire alla causa, dopo troppi errori. A Faenza assolvono al meglio il ruolo di junior team e, pur con alti e bassi, possono sfidare due marchi ufficiali come Aston Martin e Alpine disponendo di risorse molto inferiori.

Ferrari: estesa a familiari e parenti la campagna vaccinale

Il marchio del Cavallino ha deciso di estendere la campagna vaccinale anti COVID-19 anche ai familiari e ai conviventi dei propri dipendenti. Sono 4 mila le persone che da oggi potranno aderire su base volontaria a questa opportunità prevista dal programma di salute pubblica.

Ufficiale: il GP del Brasile resta a San Paolo fino al 2025

Articolo precedente

Ufficiale: il GP del Brasile resta a San Paolo fino al 2025

Articolo successivo

La Formula 1 approva il calendario 2021 con 23 GP

La Formula 1 approva il calendario 2021 con 23 GP
Carica i commenti