Libere 1: Alonso bagnato, Ferrari fortunata?

Libere 1: Alonso bagnato, Ferrari fortunata?

Pochi giri per la prima sessione di prove con Hamilton, Kubica e Vettel dietro alla F10

La Ferrari c'è! Fernando Alonso ha ottenuto il miglior tempo nella prima sessione di prove libere del Gp del Belgio. Lo spagnolo ha coperto solo 17 giri perché la pista è stata bagnata, al punto da consigliare molti piloti a restare a lungo nei box, prima che nel finale un raggio di sole migliorasse sostanzialmente le condizioni. I riscontri cronemetrici, quindi, hanno un valore molto relativo, anche se tutti dovranno fare i conti con queste condizioni climatiche (per il week end è previsto brutto tempo nei tre giorni). Alle spalle della F10 rispunta Lewis Hamilton con la McLaren che era andata in crisi in Ungheria, mentre proprio alla fine del turno quando le condizioni sono migliorate si è issato al terzo posto con la Renault R30 dotata dell'F-duct per la prima volta. Se il "moretto" ha contenuto a sette decimi il margine dalla Rossa, il distacco di Robert dallo spagnolo è superiore a 1"2. Tutti gli altri sono a distanze nettamente superiori. Le due Red Bull sono rimaste piuttosto "coperte" con Vettel quarto e Webber settimo. Bene Sutil con la Force India che si è piazzato davanti a Button con la seconda McLaren. FORMULA 1, Spa Francorchamps, 27/08/2010
 I tempi della 1. sessione di prove libere


 1. Fernando Alonso - Ferrari – 2'00”797 2. Lewis Hamilton – McLaren-Mercedes - +0”770 3. Robert Kubica – Renault - +1”284 4. Sebastian Vettel – Red Bull-Renault – +1”653 5. Adrian Sutil - Force India-Mercedes – +1”849 6. Jenson Button - McLaren-Mercedes - +2”116 7. Mark Webber - Red Bull-Renault – +2”129 8. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari – +2”604 9. Rubens Barrichello - Williams-Cosworth - +2”627 10. Michael Schumacher - Mercedes – +2”692 11. Felipe Massa – Ferrari - +2”804 12. Nico Hulkenberg - Williams-Cosworth - +2”852 13. Nico Rosberg – Mercedes - +2”857 14. Pedro de la Rosa – Sauber-Ferrari – +3”054 15. Vitantonio Liuzzi - Force India-Mercedes – +3”348 16. Jaime Alguersuari – Toro Rosso-Ferrari – +3”453 17. Vitaly Petrov - Renault – +3”893 18. Sebastien Buemi – Toro Rosso-Ferrari – +4”883 19. Timo Glock – Virgin-Cosworth – +4”900 20. Lucas di Grassi – Virgin-Cosworth - +5”898 21. Jarno Trulli - Lotus-Cosworth - +6”392 22. Bruno Senna - HRT-Cosworth - +6”940 23. Heikki Kovalainen - Lotus-Cosworth - +7”158 24. Sakon Yamamoto - HRT-Cosworth - +9”710

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto giapponesi, motor show