Alonso attacca il Twitter ufficiale della F1 per le dichiarazioni di Montezemolo

condividi
commenti
Alonso attacca il Twitter ufficiale della F1 per le dichiarazioni di Montezemolo
Di:
27 mar 2019, 12:15

Il pilota spagnolo ha immediatamente replicato al teaser del podcast dell'ex presidente della Ferrari, che indicava il suo carattere tra i motivi per cui non è arrivato al titolo con la Rossa, dicendo che era impossibile che avesse detto quelle cose di lui.

Non poteva mancare la replica di Fernando Alonso alle dichiarazioni rilasciate dall'ex presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo in un lungo podcast realizzato per il sito ufficiale della F1.

A dire il vero, lo spagnolo si è adirato ancora prima che questo venisse pubblicato integralmente, prendendosela però soprattutto con l'account ufficiale di Twitter della Formula 1, che aveva pubblicato un breve ma incisivo teaser per attirare l'attenzione.

Leggi anche:

"Quando vince è felice, quando non vince è colpa del team, è infelice" riportava questo teaser, riferendosi al fatto che Montezemolo aveva parlato dei limiti caratteriali dello spagnolo tra i motivi per cui non è riuscito a conquistare il titolo iridato con la Ferrari.

 

"Doveva esserci una buona ragione per non seguire più questo account fino ad ora. Oggi me l'avete ricordata! Il presidente non l'ha mai detto, specialmente dopo aver segnato l'80% dei punti della nostra squadra. Abbiamo corso duramente, insieme, con tutto il cuore, lottando fino all'ultima gara per i campionati" ha detto Alonso tramite il suo account di Twitter.

Se da una parte è vero che ognuno è libero di dire ciò che pensa, forse Alonso avrebbe dovuto almeno ascoltarlo quel podcast prima di partire così alla carica...

Articolo successivo
Montezemolo: "Quando Alonso vinceva era felice, se perdeva era colpa del team"

Articolo precedente

Montezemolo: "Quando Alonso vinceva era felice, se perdeva era colpa del team"

Articolo successivo

Formula 1, orari e copertura TV in Svizzera del GP del Bahrein

Formula 1, orari e copertura TV in Svizzera del GP del Bahrein
Carica i commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie