Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
29 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
101 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
108 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
118 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
125 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
139 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
153 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
181 giorni
02 set
Prossimo evento tra
188 giorni
09 set
Prossimo evento tra
195 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
209 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
216 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
223 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
237 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
244 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
280 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
289 giorni

Riservato ai membri

Devi essere iscritto a PRIME per vedere questo contenuto video

Iscriviti
Prime

Alfa Romeo C41: evoluzione nel segno della continuità

Di:

L'Alfa Romeo C41 non è certamente tra le monoposto più rivoluzionarie della storia della Formula 1. A livello visivo, l'unica vera grande modifica riguarda il muso anteriore, ora più snello anche se non così estremo per concezione. L'ombra della C39 della passata stagione è molto presente sulla monoposto 2021

Siamo alla terza presentazione delle monoposto 2021 di Formula 1. A far cadere i veli dalla propria monoposto è l'Alfa Romeo, che scopre una C41 davvero molto simile alla progenitrice C39. Verissimo, con le limitazioni regolamentari sarebbe stato impossibile andare a modificare radicalmente il progetto della vettura 2020, ma come abbiamo potuto vedere con McLaren e AlphaTauri il margine di manovra non è esiguo.

A voler ben guardare, l'unica macromodifica - al netto della colorazione invertita rispetto alla C39 - è il muso più "a papera" della C41, ma che non stupisce per ricercatezza o per estremizzazione dei concetti.

Ferrari: 320 giri a Jerez con le Pirelli da 18 in tre giorni

La squadra di Maranello ha completato il terzo giorno di test Pirelli a Jerez de la Frontera con la SF90 "mule car" affidata a Carlos Sainz. Lo spagnolo oggi ha percorso 88 giri con le gomme ribassate slick e 37 tornate con le rain (full wet e intermedie).

Aston Martin: la nuova monoposto si chiamerà AMR21

Con un breve video apparso sui social media, il marchio britannico ha rivelato il nome della monoposto che la riporterà sulla scena della Formula 1 dopo oltre 60 anni.

Aston Martin: BWT prosegue come sponsor anche nel 2021

Dopo aver sondato il terreno con Haas e Williams, l'azienda austriaca ha deciso di proseguire la sponsorizzazione con il team di Stroll ma il rosa non dovrebbe "macchiare" eccessivamente la livrea british racing green.

AlphaTauri: ecco il vero muso stretto della AT02

Sulla AT02 che sta girando all'Enzo e Dino Ferrari con Gasly e Tsunoda c'è l'atteso muso stretto che era stato tenuto nascosto in occasione della presentazione della macchina. Non si tratta di una realizzazione estrema, ma permette di ridurre la resistenza all'avanzamento. Diversa è anche l'ala anteriore con un nuovo profilo principale.

Come Albon vuole lottare per uscire dal limbo della Red Bull Prime

Come Albon vuole lottare per uscire dal limbo della Red Bull

Alex Albon ha affrontato i media per la prima volta da quando ha perso il suo sedile in Red Bull alla fine del 2020, costretto così a lasciare la Formula 1. In passato ha già risalito la china dopo una battuta d’arresto, quindi ecco cosa deve fare per ritornare.

Red Bull: Verstappen gira a Silverstone con la RB15

L'olandese sta girando a Silverstone con la vecchia RB15 usata ieri da Sergio Perez. Poi Max passerà alla RB16B che farà il suo shake down sfruttando i 100 km concessi dalla FIA nei filming day.

AlphaTauri: filming day della AT02 a Imola

La squadra di Faenza porta al debutto in pista la AT02-Honda all'Enzo e Dino Ferrari: Gasly e Tsunoda si alterneranno al volante della monoposto 2021 per i 100 km concessi dalla FIA per le riprese promozionali.

Perez: "Primo test Red Bull? Un sogno diventato realtà"

Il messicano ha avuto l'opportunità di scendere in pista a Silverstone al volante di una RB15 del 2019 aprendo ufficialmente la sua nuova avventura con il team di Milton Keynes.

Ferrari: Leclerc e Sainz con le slick da 18 a Jerez

Articolo precedente

Ferrari: Leclerc e Sainz con le slick da 18 a Jerez

Articolo successivo

Red Bull: ecco le prime immagini della RB16B

Red Bull: ecco le prime immagini della RB16B
Carica i commenti