Vettel: "Ora faccio parte della storia della F.1"

Ieri a Nuova Dehli c'è stata la premiazione di tutti i campioni della FIA

Vettel:
Ieri sera, a Nuova Dehli, si è tenuta il tradizionale Gala FIA in cui vengono premiati tutti i campioni del mondo. A tenere banco ovviamente sono stati i protagonisti del Mondiale di Formula 1, con il presidente federale Jean Todt che ha avuto l'onore di premiare il campione del mondo Sebastian Vettel, che quindi ha ricevuto il suo secondo premio consecutivo dopo quello del 2010. Sul palco però è salito anche Bernie Ecclestone per consegnare a Christian Horner il trofeo per il titolo costruttori conquistato dalla Red Bull. Anche Jenson Button e Mark Webber, rispettivamente secondo e terzo nel Mondiale, sono stati premiati da Jean Todt. "E' difficile esprimere con le parole come mi sento in questo momento, dopo aver vinto ancora il Mondiale. La storia della Formula 1 significa molto per me ed è speciale sapere che ora anche io ne faccio parte" ha detto Vettel mentre stringeva tra le sue mani il trofeo, molto fiero dell'impresa che è riuscito a portare a termine con il suo "double". Riconoscimenti poi anche per il campione del mondo rally, Sebastien Loeb, e per quello turismo, Yvan Muller; senza dimenticare i vincitori del FIA GT1, Lucas Luhr e Michael Krumm. Gloria, infine, anche per un pilota di casa nostra: Mirko Bortolotti è stato infatti premiato per aver conquistato il titolo della Formula 2.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie