Aggiudicata per... 1.000 euro la rossa tuta di "Rush"!

condividi
commenti
Aggiudicata per... 1.000 euro la rossa tuta di
Di: Gabriele Testi , Direttore Responsabile Svizzera
20 mar 2015, 17:23

L'oggetto cinematografico era di Jarno Trulli, che l'ha volentieri ceduto alla Croce Viola Milano e a Mario Isola

Aggiudicata per... 1.000 euro la rossa tuta di

Come se non gli bastassero gli impegni di imprenditore... agricolo nel settore del vino nonché di team principal e pilota della propria scuderia impegnata in Formula E, Jarno Trulli trova sempre il modo di fare del bene.

Il pilota abruzzese, cui era stata recentemente donata la tuta indossata dall'attore Chris Hemsworth interpretando James Hunt nel celebre kolossal “Rush”, ha infatti messo all'asta l'oggetto sul sito di “Charity Stars”, un gruppo specializzato nella memorabilia di personaggi famosi che al 20 marzo 2015 ha ricevuto donazioni da tutto il mondo per un valore complessivo di un milione e 211.900 euro.

L'intenzione era quella di devolvere il ricavato alla Croce Viola, un'organizzazione senza scopo di lucro di Milano che da sessant'anni si prodiga nel salvataggio di vite umane e, in linea più generale, nell'assistenza sanitaria ai più bisognosi e a chi si trova temporaneamente in difficoltà per motivi legati alla salute.

Uno dei volontari della ONLUS meneghina è Mario Isola, celeberrimo racing manager della Pirelli, il quale ha ringraziato “tutto il mondo della Formula 1, che evidentemente ha saputo riconoscere il valore di ciò che stiamo facendo e ha di conseguenza regalato materiale per la nostra asta con tanta generosità".

La rossa tuta di estrazione cinematografica nella livrea McLaren del 1976, la cui messa in vendita è ancora rintracciabile sul Web all'indirizzo URL http://www.charitystars.com/product/hunt-suit-from-the-film-rush?lang=en, è stata definitivamente assegnata il 12 marzo alla signora Doreen Walmsley per la cifra di 1.000 euro...

Prossimo articolo Formula 1
La Red Bull ha capito la natura del guasto di Kvyat

Previous article

La Red Bull ha capito la natura del guasto di Kvyat

Next article

Hakkinen: "Bottas è ottimista sul rientro in Malesia"

Hakkinen: "Bottas è ottimista sul rientro in Malesia"

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Jarno Trulli
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Ultime notizie